Cucina, musica, viaggi e decoupage...

lunedì 17 settembre 2007

La Torta Paradiso di Coco

Quando qualche giorno fa Coco ha pubblicato la sua Torta Paradiso alla crema di latte ho capito che la dovevo assolutamente provare. Una serie di combinazioni hanno fatto nascere la torta che vi propongo: in vacanza ho comprato un vasetto di crema di pistacchio che non avevo ancora deciso bene come utilizzare, dovevo proparare qualcosina per una cena a casa di amici sabato sera....e guarda guarda cosa mi va a pubblicare Coco.....la conclusione è arrivato da se!
Possiamo ribattezzarla:

TORTA PARADISO CON CHANTILLY AL PISTACCHIO


Per la torta paradiso vi riporto la ricetta di Coco (ci sono solo 2 piccole variazioni che trovate di fianco all'originale)

Ingredienti per la torta:
4 uova
150 g di zucchero
1 fialetta di aroma limone (2 cucchiai di rum - semplicemente perchè non amo molto il sapore del limone in questi tipi di dolci)
1 pizzico di sale
100 g di farina 00
100 g di amido di frumento (stessa quantità di fecola di patate perchè ero sprovvista di amido di frumento)
1/2 bustina di lievito per dolci
100 g di burro

Andiamo a prepararla.
Iniziamo a montare i tuorli con 4 cucchiai di acqua bollente, aggiungiamo gradatamente 100 g di zucchero, l'aroma limone e il sale, sbattendo finchè non otterremo un composto cremoso. Aggiungiamo la farina setacciata con l'amido e il lievito, il burro fuso e poi le chiare montate a parte con lo zucchero restante. Versiamo il composto in una teglia rettangolare non molto grande e cuociamo a 180° ciraca per 30-40 minuti.

Per la Chantilly al Pistacchio

Ho prepatato una normalissima crema pasticcera (voi potete tranquillamente usare la ricetta che usate di solito) con 2 tuorli sbattuti con la frusta a mano con 4 cucchiai scarsi di zucchero a cui ho incorporato prima la farina setacciata e poi il latte a filo che ho portato precedentemente a bollore. Ho amalgamato bene e ho rimesso sul fuoco fino a raggiungere la densità desiderata. Ho fatto raffreddare completamente e ho aggiunto 200 gr di panna montata. A questo punto ho aggiunto circa 100/120 gr di crema al pistacchio e ho amalgamato bene la crema.

Quando la torta è completamente fredda tagliatela in 3 dischi (4 proprio non ci sono riuscita): 1° disco/crema/2° disco/crema/ 3° disco/crema con cui rivestire sia la superficie che i bordi. Spalverizzate bene tutto con del pistacchio tritato e lasciate rassodare in frigo per qualche ora.

Ragazzi: un capolavoro!!! La torta è davvero morbidissima e il connubio con la crema è celestiale! Grazie mille a Coco per questa base meravigliosa, che si presta a mille farciture....voi non ve la immaginate con una crema al cioccolato? Io sento già il sapore...... provatela anche voi perchè merita davvero! Purtroppo non sono riuscita a fotografare l'interno perchè ero sprovvista sia di cellulare sia di macchina fotografica...peccato!

Per rimanere in tema di pistacchio penso che anche la crema che ho usato per le Golosità al ciocco-pistacchio possa essere adatta come farcitura.......

13 curiosoni:

CoCo ha detto...

Ciao Roxy immagino col pistacchio cosa doveva essere quella torta. Comunque mi state dando meriti che non ho, ho solo riprodotto la ricetta della Paradiso di PaneAngeli. Tagliata a cubetti e servita nei pirottini di carta questa torta "verde" sarebbe l'ideale ad un buffet di festa

Lory ha detto...

Vero che è buonissima Roxy?...Dentro questa ci farei volentieri una nuotatina ;-)))
Bravissima!

Roxy ha detto...

Coco ti prego non mi dare altre suggerimenti sull'impiego di questa torta altrimenti finisce che faccio danni (per la bilancia intendo!!!!!)Era meravigliosa! Baci

Si Lory era buonissima....ora mi vado a leggere bene la tua ricetta che prima ho solo sbirciato! Baci

CoCo ha detto...

Roxy cara quanti danni sto facendo io ultimamente con la bilancia, il guaio del blog è che non ammetto nemmeno di cucinare al fine di mangiare li chiamo "esperimenti", grazie per il voto comunque

Dolceviola ha detto...

Ciao Roxy,
già la torta paradiso è buonissima, ma tu l'hai resa golosissimaaaaaa!!!
:-)

Ti saluto, a presto!
Baci

Roxy ha detto...

Coco: quanto hai ragione!!! Anch'io faccio degli esperimenti....
Il tuop blog è sempre fonte di grande ispirazione.....era inevitabile il mio voto!

Roxy ha detto...

Grazie Dolceviola....gentilissima!! Baci

elisa ha detto...

Roxy è a dir poco fenomenale tutta pistacchiosa!Davvero invitante e sono d'accordo con coco per il buffet di festa..ideale!

Roxy ha detto...

Grazie Elisa: sei gentilissima. In effetti il risutato mi ha molto soddisfatto....bella morbiosa e per niente dolce...Baci

Francesca ha detto...

Che spettacolo: la crema al pistacchio è una delizia di cui non mi so privare e che compro ogni anno alla fiera dell'artigianato a milano o quando sono in Sicilia! Bravissimissima..ne è avanzata una fetta??Dato che siamo in zona.. ;)

Roxy ha detto...

Francesca: anch'io sono una frequentatrice della Fiera dell'artigianato ma la crema di pistacchio l'ho scoperta solo quest'anno in Sicilia....è buonissima! La torta ce la siamo già spazzolata tutta ma te ne tengo una fetta la prossima volta che la faccio! Baci

Francesca ha detto...

si si si ti pregooo!! ;)

Anonimo ha detto...

[url=http://www.23planet.com]casinos online[/url], also known as accepted casinos or Internet casinos, are online versions of traditional ("chunk and mortar") casinos. Online casinos own gamblers to put together and wager on casino games totally the Internet.
Online casinos typically put unashamed odds and payback percentages that are comparable to land-based casinos. Some online casinos cease to remember higher payback percentages against send up automobile games, and some indite community payout enamour audits on their websites. Assuming that the online casino is using an aptly programmed unspecific summarize up generator, note games like blackjack clothed an established repress edge. The payout breeze scolding as a replacement in the upset of these games are established lifestyle the rules of the game.
Assorted online casinos hire out of the closet or object their software from companies like Microgaming, Realtime Gaming, Playtech, Supranational Prank Technology and CryptoLogic Inc.