Cucina, musica, viaggi e decoupage...

martedì 1 luglio 2008

Torta con mousse allo yogurt e frutti di bosco e la nuova iniziativa dei MuVara

Questa torta l'ho preparata sabato per una cena (messicana) a casa dei miei cognati: mia cognata aveva un sacchetto di frutti di bosco surgelati con cui mi ha chiesto di realizzare un dolce....pensando a varie cose mangiate in precedenza con i frutti di bosco e dopo vario girovagare in rete, ho deciso di utilizzarli così:


Per la base ho utilizzato una ricetta di Lalla già utilizzata qui, ho però aumentato le dosi perchè l'altra volta mi era venuta troppo bassa, probabilmente perchè il mio stampo è un pò grosso (28 cm):

225 gr di farina

100 gr di zucchero

112 gr di burro

2 uova grosse e 1 tuorlo

3 cucchiai di latte

1,5 cucchiaini di lievito per dolci

scorza di limone

Sciogliere il burro in un pentolino, farlo raffreddare quindi amalgamarlo allo zucchero fino ad ottenere un composto liscio. Quindi aggiungere nell'ordine e sempre amalgamando l'ingrediente precedente prima di passare al successivo le uova, il latte e la scorza di mezzo limone, la farina poca per volta e solo alla fine il lievito. Versare il composto in uno stampo per crostata e infornare a 180° per 20 minuti (non fatela cuocere eccessivamente perchè altrimenti si secca).


Per la mousse allo yogurt ho utilizzato una fantastica ricetta di Dolcetto, questa la mia versione:

2 vasetti di yogurt agli agrumi e 2 naturali

200 ml di panna fresca

60 gr di zucchero

50 gr di zucchero a velo

9 gr di colla di pesce (ho messo meno gelatina - ne prevedeva 12 gr - perchè volevo rimanesse morbida

Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti, quindi strizzarla e farla sciogliere in 4 cucchiai di panna fatta scaldare. Montare il resto della panna con lo zucchero a velo. In una ciotola grande amalgamare bene lo yogurt con lo zucchero semolato, quindi incorporare la gelatina sciolta (va bene anche se ancora calda). Fate raffreddare un attimo e poi incorporare molto delicatamente anche la panna.

Ho ripreso la base della torta l'ho ben bagnata con una bagna fatta con acqua, poco zucchero e scorza di limone (non ho usato liquori perchè c'erano anche dei bambini, ma qui ci poteva stare bene del limoncello oppure del rum (che io preferisco).

Ho versato la mousse sulla base ed ho messo a rapprendere per almeno 3 ore in frigo.

Ne frattempo ho fatto scongelate i frutti di bosco (erano 450 gr e ci sono stati tutti), quindi, li ho messi (meglio che sono riuscita) sulla mousse ed ho rimesso in frigo fino al momento di servire. Solo poco prima di servire ho spolverizzato con zucchero a velo.

Ha avuto un successone: la base era morbidissima, la mousse una nuvola dolce perfettamente contrastata dall'aspro dei frutti di bosco. Nell'insieme un vero capolavoro (a detta di tutti, soprattutto di mia cognata che ha proprio gradito). E' ovvio che la decorazione può essere fatta anche con frutti di bosco freschi (o altra frutta), però secondo me non è la stessa cosa: i frutti scongelati rilasciano un sughetto che, una volta tagliata la torta a fette, impregna un pò la pasta della base rendendola ancora più morbida e buona! Mi raccomando solo di farli sgocciolare bene prima di posizionarli, perchè altrimenti il liquido sarebbe davvero eccessivo e finirebbe con lo sporcare anche tutto il bordo.



Che dici Aiuolik, con questa torta posso partecipare alla vostra operazione "Ricettario di Cheesecake"? Il cheese c'è!!!!!

38 curiosoni:

Aiuolik ha detto...

Aiuolik approva :-) Preparerò una sessione apposita per le torte allo yogurt!

Ciao e grazie!
Aiuolik

Camomilla ha detto...

Bellissima e davvero deliziosa! Complimenti, questa ricetta mi piace davvero molto!
Anch'io vorrei aderire al meme, ora scappo in trattoria!
Un bacione!

Roxy ha detto...

Aiuolik graaaaazieeee! baci

Camomilla è davvero da provare! In trattoria c'è posto per tutti! Baci

Lalla ha detto...

ciao tesoroooo
vedo che finalmente seri riuscita a fare la torta nello stampo perfetto...bravissima
ho impressione che per quello stampo però il doppio sia troppo... forse sarebbe meglio una e mezza? nn deve venire troppo alto altrimenti nel boccone predomina troppo il sapoere della base e non della crema!
fammi sapere un pò cosa ne pensi!
un bacioneeee lalla

Anicestellato... ha detto...

Roxy grazie di avermi sostenuta con i tuoi commenti e complimnti per questa e le altre ricette che per il momento o solo sbirciato ma che presto mi godrò pienamente, un abbraccio e a presto

Susina strega del tè ha detto...

Torta grandiosa, di bell'aspetto e deve essere anche decisamente ottima, brava!!!

Roxy ha detto...

Lalla non ho raddoppiato le dosi, ho fatto proprio una dose e mezzo....e secondo me così è quasi perfetta....andrebbe un filino più bassa...poi è questione di gusti! Comunque io questa tua base la trovo strepitosa! Baci

Anicestellato se no a cosa servono gli amici, anch e solo virtuali! baci

Sisina non posso fare altro che confermare....era ottima! Baci

Pippi ha detto...

wowowowo strepitoso!!! un bacio Pippi

FairySkull ha detto...

Mmmm buona questa torta !!!! Ciao Lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

Roxy ha detto...

Pippi grazie!

Fairyskull grazie dei complimenti e benvenuta sul mio blog! Vengo subito a fare un giro da te!

Lalla ha detto...

ciao tesoro sono contenta che ti sia piaciuta... onestamente guardando le dimensioni avrei detto che sono raddoppiate... ti è venuta bella alta...
va be l importante che piaccia a te che l hai preparta! un bacioneeee lalla

Roxy ha detto...

Lalla alta è alta in effetti ed era eccezionale! baci

Lalla ha detto...

roxiiiii
mi hai fatto venire tanto la curiosità che sono andata a misurare lo stampo anche il mio è 28cm mi sembra strano che la prima volta ti sia venuta troppo sottile...
un bacioneee lalla

Roxy ha detto...

Lalla e allora vuol dire che avevo sbagliato qualcosa nella cottura perchè mi era venuta scura e non sofficissima. Io avevo pensato che la mia tortiera era più grande rispetto alla tua....boh magari il forno era troppo caldo e si è cotta troppo velocemente! Comunque mi hai tolto un dubbio, la prossima volta la rifaccio con le tue dosi e così ti so dire! Baci

nino ha detto...

Bella torta, con due ingredienti
che prediligo, lo yogurt e i frutti
di bosco.
Ieri ho fatto una cheese fredda.
Ah, ti aspetto su giallo zafferano, non mancare.
Bacio
Nino

Roxy ha detto...

Nino se ti piacciono quei due ingredienti devi assolutamente provare provare questa torta!
Grazie dell'invito per l'iniziativa su Giallo Zafferano, avevo già visto qualcosa in vari blog....adesso vado a cercare di capirne di più! Baci

Excalibur ha detto...

anche tu cheese e anche tu frutti di bosco! Abbiamo tutti le stesse idee :) La tua mi sembra meravigliosa!

Roxy ha detto...

Grazie Excalibur...vado subito a vedere da te! Baci

Daniela ha detto...

bella questa ricetta, complimenti me la scopiazzerò...

Roxy ha detto...

Fai pure Daniela! Baci

dolcienonsolo ha detto...

Anche questa da provare...

Roxy ha detto...

Dolcienonsolo se la provi fammi sapere cosa ne pensi! Baci

quasimamma ha detto...

Buona, con 'sto caldo in ufficio me ne mangerei una fetta subitissimo! contando che sono influenzata, mi rinfrescherebbe naso, gola, e tutto l'insieme..

Fiorella ha detto...

Ciao Roxy sembra davvero squisita! Mi ha molto incuriosita la base della torta :-)

Buon week-end :-)

Dolcetto ha detto...

Che buona con i frutti di bosco e la base morbida!! Una bella fettona ora me la papperei volentieri!
Baciotti e buon w.e.!

Roxy ha detto...

Quasimamma praticamente un toccasana! Baci e buon we

Fiorella la base è magnifica. In questo tipo di dolci io la preferisco di gran lunga alla frolla! Bacie e buon we

Dolcetto il dolce è venuto strepitoso anche grazie alla tua mousse....sto già pensando di replicare con altri gusti di yogurt! Baci e buon we

Gianluca Pistore ha detto...

ciao, ti segnalo un'interessante iniziativa per diffondere i blog di cucina, è un premio-meme. ti farà ricevere, al contrario del solito, tantissime visite, scopri come su:

www.gianlucapistore.com

a presto, ti aspetto

Roxy ha detto...

Gianluca grazie....vado a vedere di cosa si tratta! Baci

Anicestellato... ha detto...

Meravigliosa, mi ci tufferei, anche se a dire il vero mi tufferei in parecchie delle cose che hai preparato durente la mia assenza, bravissima!
un abbraccio

Roxy ha detto...

Anicestellato grazie, sei gentilissima! Baci

emilia ha detto...

Roxy cara, buonasera !! Adoro mangiare messicano, complimenti per la torta. Se passi da me c'e' un brillante per te. Baci.

Roxy ha detto...

Grazie Emilia...arrivoooo!!!!

Cipolla ha detto...

Semplicemente sono rimasta a bocca aperta (nella speranza che me allungassi una briciola!!)

Passa da me che devi ritirare un premio! :o)

Roxy ha detto...

Grazie Cipolla...arrivo anche da te! Baci

Jelly ha detto...

Che bella idea!
Ho un sacchetto di frutti di bosco nel freezer e una cena con degli amici sabato sera...

Roxy ha detto...

Jelly provala perchè merita davvero! baci

alex ha detto...

Sono arrivata al tuo blog grazie a questa golosissima immagine su google e mi è molto piaciuto, quindi intendo fare delle incursioni. Mi iscrivo tra i tuoi seguaci, visto che abbiamo simili hobby. Anche a me piace il decoupage ma io un baule come il tuo non sarei proprio capace...mi accontento di cose più piccole. A presto Alex
Se vuoi mi trovi qui:
http://frullatodiricette.blogspot.com

Anonimo ha detto...

io ho fatto le dosi originali di lalla e tiesto di 28 cm ma mi è venita bassissima e intorno tt secca senza il solco alto che trattiene la crema,....come faccio?forse il burro con le uova sono sbaglaite forse andrà fatta una bella crema di uova e zucchero e piu lievito?ho bisogno di info devo fare questa torta per mercolediiii....lucia