Cucina, musica, viaggi e decoupage...

lunedì 5 ottobre 2009

Due cosine semplici semplici!

Quelle che vi propongo oggi sono appunto, come dico nel titolo, due cosine semplici semplici ma comunque gustose!
Si tratta di un primo e di un dolce!
Andiamo per ordine e partiamo con il primo.
In casa mia si consumano tantissime verdure, anzi per essere precisi sono io a consumarne quantità industriali....mio marito non dico che le snobba ma ne mangia giusto il minimo indispensabile! Mangiare però verdure fresche tutti i giorni vorrebbe dire comprarle quotidianamente ed io proprio non riesco...ne compro un tot quando faccio la spesa settimanale ma una volta finite quelle non nego che faccio ricorso a quelle surgelate...che sono comodissime anche se è indiscutibile che non abbiano lo stesso sapore di quelle fresche.
Questa premessa era solo per dirvi che una sera di settimana scorsa mentre andavo a casa pensavo a cosa preparare per cena....avevo voglia di pasta e di questo ero sicura, ma come????? Una volta a cosa ho aperto il frigo e l'unica cosa che mi offriva era una zucchina....quindi ho aperto il congelatore ed ho visto due sacchetti quasi vuoti con dentro un pochino di piselli e un pochini di funghi misti........così è nato questo piatto....


Per 2 persone
140 gr di spaghetti
1 zucchina
un pugno di funghi surgelati
un pugno di piselli surgelati
zafferano in pistilli
olio evo
olio evo aromatizzato al basilico
sale e pepe


Ho messo in padella 2 cucchiaini di olio evo, ho fatto scaldare (non ho fatto soffritto) quindi ho unito le verdure, mescolato bene, ho messo il coperchio e fatto cuocere per circa 20 minuti. Quindi ho aggiunto lo zafferano, fatto sciogliere, aggiustato di sale e pepe, ho allungato con un pochini di acqua calda e fatto cuocere ancora qualche minuto.
Nel frattempo ho fatto cuocere gli spaghetti al dente, scolati e versati nel condimento e fatto saltare per insaporire il tutto. Ho sistemato nei piatti ed aggiunto una grattatina di pepe e un filo di olio al basilico.
Modifica delle 17,38: ripensando alla ricetta mi sono resa conto di non aver segnato un passaggio! Un paio di cucchiao del condimento li ho allungati con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e frullato con il minipimer: la cremina ottenuta mantecata alla pasta insieme al condimento lega i sapori e si da una bella cremosità al piatto!
Vi dirò: per essere una ricetta messa su al momento con gli avanzi di frigo e congelatore mi è proprio piaciuta....leggera e profumata!

*********
Il dolce: diciamo che, più che un vero e proprio dolce, possiamo definirlo un leggero fine-pasto, che però appaga appieno gli attacchi di golosità senza pesare sulla linea!


Per 2 bicchierini

1 vasetto di yogurt bianco intero (io uso quello della Coop che è molto denso e per niente acido)
6 cantuccini
100 gr di frutti di bosco
2 gr di gelatina
1 cucchiaio di zucchero di canna liquido (quello per i cocktail)
2 cucchiaini di zucchero di canna

Versate lo yogurt in una ciotolina e dolcificatelo con lo lo zucchero liquido. Mettete in frigo a riposare. Nel frattempo sbriciolate i cantuccini e ricoprite il fondo dei due bicchierini, quindi fate un primo strato con lo yogurt e mettete una decina di minuti in freezer. Riprendete i bicchieri: secondo strato di biscotti e ancora uno di yogurt. Mettete nuovamente in freezer una decina di minuti.

Nel frattempo frullate i frutti di bosco con lo zucchero di canna. Fate scaldare un cucchiaio di passata e scioglieteci la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda. Unite al resto del passato e amalgamate bene. Riprendete i bicchierini dal freezer e completateli con la coulis di frutti di bosco. Mettete in frigo per almeno 1 ora (1 ora e mezzo meglio) oppure se siete di frettissima mettete in freezer fino al momento di servire.


Per niente dolce, delicato, leggero......BUONO.....e poi versatilissimo: ci si può sbizzarrire con tantissimi abbinamenti di yogurt e frutta, sostituendo i cantuccini con altri biscotti o pan di spagna, aromatizzando con cannella o altro.......come sempre libero sfogo alla fantasia"!

Con la ricetta del dolce partecipo all'  Abbecedario Culinario di Trattoria MuVara...lettera Y di Yogurt

Alla prossima!

17 curiosoni:

Odeline ha detto...

Gli spaghetti sono proprio da riproporre! e il dolce è sfizziosissimo senza essere troppo calorico!

fantasie ha detto...

Semplici semplici e buoni buoni!

Mary ha detto...

ottimi gli spaghetto cosi gustosi e il dolce non è da meno!

marifra79 ha detto...

Anch'io consumo verdure in quantità industriali!!!Ottimo piatto davvero sei stata geniale..con così con poche cose a disposizione!!!Dolce buonissimo!!!
Ciao bacioni
(il post è apparso...la programmazione funziona!!!)

manu e silvia ha detto...

Ance noi adoriamo le verdure e le cuicinao speso. Per fortuna abbiamo un piccolo orticello ceh ci permette di coltivarle anche da sole...così invece di essere tuti i giorni dal fruttivendolo...qualcosa produciamo autonomamente.
Buona questa pasta: zucchine e funghi l'abbimo già provato, ma con i piselli è molto più ricco no?
ah il dessert....sai che lo yogurt lo adoriamo....quindi non può essere che molto apprezzato.
baci baci

Roxy ha detto...

Grazie ragazze sono contenta che le mie ricette vi piacciano! Baci

FairySkull ha detto...

deliziosa sia la pasta che il dessert !!! ciao !

Simo ha detto...

Spesso anch'io mi ingegno con quello che trovo in frigo...e ti dirò che motissime volte ne vengono fuori piattini davvero interessanti!
Un abbraccio

Aiuolik ha detto...

Io passo direttamente al dolce! Ciomp!

soleluna ha detto...

Gli spaghetti sono buonissimi ma il dolce è superlativo...buona settimana Luisa

sweetcook ha detto...

Mi piacciono tutti e due, anzi direi che insieme costituirebbero un ottimo pranzo ^_^

Claudia ha detto...

Quel primo piatto è accezionale.. sai che non avevo mai pensato piselli/funghi? bacioni .. ah! passa da me.. ho un premiuccio per te..

Roxy ha detto...

Non avrei mai immaginato che due cose tanto semplici potessero riscuotere tanto successo....è proprio verò che la semplicità paga! Grazie a tutte.

Claudia arrivo!

sabrine d'aubergine ha detto...

Sei brava a mettere su un pasto con idee al momento! Anche io cucino quantità industriali di verdure, e so quanto è faticoso averle sempre pronte e pulite a disposizione... A presto
Sabrine

emilia ha detto...

Semplici semplici ma buone buone !
Bacio e buona giornata :-)

Aiuolik ha detto...

E aggiunto anche questo, grazieeeeeeee!!!!

Aiuolik ha detto...

Y aggiornata :)