Cucina, musica, viaggi e decoupage...

domenica 3 febbraio 2013

Castagnole all'uvetta gluten free


E' da tanto che manco....ma riuscirò a riprendere in mano le redine del mio povero blogghino!!!!
Oggi ricetta super golosa...visto che Carnevale si avvicina....castagnole, ma rigorosamente gluten free e ricetta rigorosamente di Luca Montersino!
A dire il vero io queste castagnole le ho fatte in tempi decisamente non sospetti...sarà stato novembre dell'anno scorso....ma ero troppo curiosa di assaggiarle....e vi assicuro che meritano davvero!

CASTAGNOLE ALL'UVETTA GLUTEN FREE



Ingredienti per 4/5 persone (poi dipende dalla golosità):
Per la prima parte dell'impasto
56 gr di acqua
52 gr di burro
39 gr di farina di riso termotrattata *
15 gr di farina di lupino ****
187 gr di uova intere
0,5 gr di sale
1 gr di xantana **
1 gr di guar ***
23 gr di latte intero fresco
Per la seconda parte dell'impasto
76 gr di farina di riso
6 gr di lievito chimico
4 gr dio rum
37 gr di zucchero a velo
37 gr di uva sultanina
37 gr di arancia candita
 
Per la prima parte: miscelare la farina di riso, la farina di lupino, la xantana, il guar ed il sale, una volta portato a bollore l'acqua ed il burro, versarvi le farine miscelate insieme. Cuocere fino a staccare dalle pareti, mettere in planetaria con la foglia ed unire il latte freddo. Completare unendo le uova intere in due volte.
Per la seconda parte: unire alla prima parte della ricetta, sempre a macchina, la farina di riso, il baking, lo zucchero a velo, i canditi e l'uvetta lavata in acqua tiepida e successivamente macerata nel rum. Unire anche il rum della macerazione.
Per la cottura: friggere in abbondante olio caldo (a 160°) facendo cadere la pasta nell'olio bollente con un sac a poche. Scolare una volta dorate su carta paglia. La frittura deve avvenire a fiamma bassa per farle cuocere bene anche dentro.
Per la finitura: rotolare ancora calde nello zucchero semolato (oppure zucchero a velo)
 
 
 
Io le ho trovate fantastiche...mordendole l'interno è fondente....gustoso, pieno...insomma assolutamente da provare!!!!
* farina di riso termotrattata: è una farina "tipo crema" e cioè con un grado di raffinazione molto alto e quindi con una granulometria del tutto simile alla farina di frumento. Si può usare anche la crema di riso utilizzata per lo svezzamento dei lattanti.
** xantana o xantano: viene utilizzata come addensante e stabilizzante e nello specifico nei prodotti senza glutine svolge un importante e fondamentale funzione elasticizzante fornendo alla massa la giusta lavorabilità nella formazione degli impasti, ma anche la capacità di permettere alla pasta di estendersi durante la lievitazione sia in cella sia in forno. Lo stesso impasto senza glutine, ben bilanciato, ma privo di xantana non avrebbe la capacità di crescere, facendo restare così gli impasti lievitati pesanti e poco alveolati.
*** guar: ha la capacità di regolare l'indice glicemico del pasto, regolando e riducendo l'assorbimento dei glucidi; è indicata anche per chi soffre di colesterolo alto vista la sua capacità di abbassare i livelli ematici delle LDL. Per quanto riguarda gli impasti senza glutine, vista l'importanza di realizzare impasti molto ricchi di acqua, il guar aiuterà proprio in questa funzione, aumentando la capacità di assorbimento dei liquidi della ricetta.
**** Farina di lupino: povera di carboidrati e ricca di fibre è particolarmente adatta a compensare l'assenzaq di glutine negli impasti. Migliora la morbidezza, aumenta il tenore proteico e abbassa l'indice glicemico dei prodotti a cui viene aggiunta. Può essere utilizzata, nella misura dll'1% per aumentare la forza delle farine che generano glutine. Inoltre svolge un'importante funzione di emulsionante naturale.
 
Alla prossima e....jambo jambo!!!!
Posted by Picasa

14 curiosoni:

Cutting and Sewing Princess ha detto...

mamma mia che fame che mi ha messo leggere questa ricetta.. ahahah adoro le castagnole poi, per non parlare dell uvetta.
è la mia morte questa.

Claudia ha detto...

Spero che sia tutto ok!!!!!! Devono essere deliziose queste castagnole.. Io salto.. odio friggere!!! ma gusto le tue volentieri.. Buona domenica :-)

i5mondi ha detto...

peccato che io non ami molto le castagnole forse perchè non le so fare bene, vedo che il tuo procedimento è tanto laborioso forse lemie nn vengono buone proprio per questo!!
baci

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Bentornata e con che ricetta !!! Intanto sono perfette ma poi hai usato degli ingredienti che non conoscevo!!!
Devono essere squisite :)
Baci a presto

Roxy ha detto...

Cutting and Sewing Princess allora non resta che provarle!

Claudia anche per me la fruttura è une vera eccezione...ma per queste vale la pena fare uno strappo alla regola...finestre spalancate e via!!!!

i5mondi.ma no, perchè laborioso?? il procedimento è molto simile a quello della pasta per bignè!!! Prova vedfrai che è semplicissimo

Ombretta sono particolare...e tutti i prodotti "strani" li trovi tranquillamente on line!!!

CoCò ha detto...

Senti ora non so con queste farine come sono ma se si tratta di frittele io me le mangio pure con la polvere di marmo macinata dentro, poi a quest'ora...

Alessia Morello ha detto...

Booniiii! IO le adoro le castagnole!!!

E' partito un nuovo GIVEAWAY! Vinci un paio d'occhiali e 2 buoni da 30 dollari!
Ti aspetto da me!!! Un bacione!

colombina ha detto...

Buonissime, la farina di lupini?? che bella idea. Da copiare. Un bacione

Simo ha detto...

semplicemente favolose...visto che non amo friggere, vorrà dire che passerò un salto da te per rubartene qualcuna!!!!!!!!
Non amo friggere, ma amo mangiare queste sfiziosità, eheheheh ;)!

sara non sapeva cucinare ha detto...

lo sai che non le ho mai assaggiate? devo assolutamente rimediare! baci

Marco in cucina ha detto...

Ciao sono Marco de laricettadimarco.blogspot.it. Mi hanno invitato ad un gioco per conoscerci, che ho fatto volentieri e ti consiglio qui http://laricettadimarco.blogspot.it/2013/02/per-farmi-conoscere.html
Ciao =)

Anonimo ha detto...

Hi there I am so delighted I found your blog, I really found you by error,
while I was looking on Digg for something else, Anyways I am here now and would just like to
say cheers for a marvelous post and a all round entertaining blog (I also love the theme/design),
I don't have time to browse it all at the moment but I have saved it and also added your RSS feeds, so when I have time I will be back to read more, Please do keep up the superb job.
Also visit my webpage ... recommended reading

Anonimo ha detto...

Hi there I am so delighted I found your blog, I really found you by error, while I was looking
on Digg for something else, Anyways I am here now and would just like to say cheers for a marvelous post and a all round entertaining blog
(I also love the theme/design), I don't have time to browse it all at the moment but I have saved it and also added your RSS feeds, so when I have time I will be back to read more, Please do keep up the superb job.
My website - recommended reading

SQUISITO ha detto...

Ciao! ti rubo solo qualche secondo per informarti del mio nuovo contest appena iniziato, ricco premio in palio, un viaggio!
Ti aspetto da me, se ti va!
http://squisitocooking.blogspot.it/
Grazie!