Cucina, musica, viaggi e decoupage...

giovedì 16 ottobre 2008

Perchè il Natale quando arriva arriva.....

No no, non sono impazzita...so esattamente che a Natale mancano ancora più di due mesi, però ieri mi è arrivato il pacco con l'ordine della Silikomart e per me è stato come il giorno di Natale. Avete presente i bimbi, la mattina di Natale, tutti elettrizzati davanti all'albero carico di regali, felicissimi perchè finalmente li possono scartare? Ecco io ieri ero in questo stato....solo che il mio albero di Natale era il corriere che mi ha effettuato la consegna....ihihih!


stampi per savarin, madeleines, babà, muffin, semi sfere, kugelhopf e 3, dico 3, stampi per cioccolatini, insomma di sono data alla pazza gioia!

Davanti a tanta meraviglia, potevo forse arrivare a casa e non provarli immediatamente? NOOOOOOO, assolutamente!
Ho quindi deciso di provare le madeleines.....è da tanto che mi frullava per la testa, ne sento sempre parlare come dolcini meravigliosi, ma le volevo fare con la forma originale.......

La ricetta l'ho presa da un libricino meraviglioso comprato in libreria anni fa: LE CORDON BLEU - L'alta Cucina a casa vostra - Torte. Ci sono delle ricette fantastiche ma non so per quale strano motivo io abbia realizzato un'unica ricetta, appena acquistato....era un pan di spagna alle pere....al solo nominarlo mi sembra ancora di sentirne il profumo e lo squisito sapore.....lo devo rifare! Ma veniamo ad oggi....MADELEINES!!!


Ogni dolce di questo libro è introdotto con delle brevi descizioni....questa quella delle Madelines...

Questi popolarissimi dolcetti, particolarmente soffici, si servono di solito con il caffè o il tè. Sono anche un completamento perfetto per molti dessert, come le pere affogate nel vino rosso.

Per una 20ina di madeleines medie o 12 grandi (io ho realizato 9 medeleines medie e 6 ciambelline medie):

2 uova
50 gr di zucchero
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaino e mezzo di miele d'acacia (che non avevo e che ho sostituito con sciroppo d'acero)
90 gr di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
60 gr di burro fuso freddo
zucchero a velo per spolverizzare

Preriscaldate il forno a 180°. Imburrate lo stampo e riponetelo in frigo finchè il burro non sarà solidificato, imburratelo leggermente una seconda volta e mettetelo di nuovo a raffreddare. Spolverizzate di farina e scrollate per eliminare l'eccesso (questa volta essendo il primo utilizzo ho seguito questa procedura ma la prossima volta non imburro)

Separate i tuorli dalle chiare e mettete queste ultime in una terrina. In un altro recipiente riunite i tuorli con metà dello zucchero, lo zucchero di canna e il miele (sciroppo d'acero), montate con le fruste elettriche fino a che il volume non sarà triplicato ed il compolsto avrà assunto un colore molto chiaro.

Con la frusta pulita montate a neve le chiare quindi unitevi il resto dello zucchero, continuando a montare fino ad ottenere una meringa compatta e consistente. Incorporatene un terzo ai tuorli.

Setacciate in un recipiente la farina, il lievito e un pizzico di sale. Con un cucchiaio unitene metà ai tuorli, aggiungete un altro terzo della meringa, poi il resto della farina. Aggiungete quindi il burro mescolando molto delicatamente e infine l'ultimo terzo di meringa. Non lavorate mai l'impasto più del dovuto.

Con una tasca da pasticcere oppure con un cucchiaio, trasfertire il composto negli incavi dello stampo riempiendoli solo per due terzi. Lasciate riposare per 10 minuti.

Fate cuocere nella parte alta del forno per circa 8 minuti, finchè i dolcetti non saranno leggermente dorati e toccandoli appena risulteranno elastici (fate sempre la prova stecchino).

Sformate le madeleines e mettetele a raffreddare sopra una gratella. Spolverizzate di zucchero a velo e servite.
Consigli: potete dare ai dolci una fragranza diversa aggiungendo alle uova la scorza grattugiata di mezzo limone.


Sono davvero dei dolcetti buonissimi...hanno un profumo celestiale: io li ho realizzati al naturale ma sto già pensanvo a delle varianti......cannella.....cioccolato.......


***********************************************

Aggiornamento del 17/10 ore 13.43: ieri sera presi da un momento di golosità ci siamo pappati due madeleines con una tazza ci profumatissima cioccolata al rum e cannella.....d'altronde in questi giorni sono raffreddata e mia mamma mi ha sempre detto di bere una tazza di latte caldo con un goccio di cognac.......beh, nella mia cioccolata il latte c'era e al posto del brandy c'era il rum......è lo stesso no!!!!!! IHIHIHIHIH



Per la cioccolata ho usato la ormai collaudatissima ricetta del grande Pedrazzi trovata su La Cucina Italiana....io l'ho personalizzata con rum e cannella.....


Per 2 belle tazze:

50 gr di cioccolato fondente
10 gr di fecola di patate
25 gr di zucchero a velo (o di più se vi piace più dolce)
da 375 a 425 gr di latte (a seconda della consistenza desiderata)
in piu: 1/2 bicchierino di rum e una spolverata generosa di cannella
Tritate finemente il cioccolato e mettetelo in un pentolino con la fecola e lo zucchero a velo, entrambi setacciati, quindi diluite con il latte e mettete sul fuoco. Portate a bollore e fate addensare fino a raggiungere la consistenza desiderata. Quasi alla fine aggiungete il rum. Versate nelle tazze e spolverate con la cannella.
Io la lascio sempre intiedipide per qualche minuto....diventa di una morbidezza eccezionale....senza nulla voler togliere ai prodotti in busta per fare la cioccolata (alcuni, senza fare nomi, sono ottimi!!!!), ma non c'è paragone con questa fatta con il cioccolato fondente tritato......una goduria!
Dopo mi sono sentita decisamente meglio.......

21 curiosoni:

manu e silvia ha detto...

Mmmm che bontà queste madleine!! Abbiamo la ricetta in cantiere, ma finchè non troviamo gli stampini giusti ci sa cha dovranno aspettare!
Bella l'idea di metterci il limone per dare un gusto un po' diverso!
baci baci

Roxy ha detto...

Manu e Silvia anch'io ho aspettato di prendere gli stampini...comunque fatevi un giro su silikomart.it....troverete davvero di tutto! baci

Camomilla ha detto...

Ciao Roxy! Devono essere favolose queste madeleines, brava!!! E complimenti per il bel regalino che ti sei fatta... invidia!!!
Un bacione e buon week-end!

petunia ha detto...

Adoro questi dolcini...... mi rammentano l'infanzia, quando ancora la mia nonnina con tanta pazzienza e amore me li faceva una volta ogni tanto ( allora i dolci erano una prelibatezza).ho scoperto da poco il tuo blog e mi piace ,complimenti (se scoprirò come si fa ad inserirti tra i preferiti lo farò con piacere) come avrai capito sono nuova e devo imparare tanto anch'io.

Roxy ha detto...

Camomilla ho già in programma latri regalini......baci e buon we

Petunia benvenuta nel mio blog e grazie mille dei complimenti! Io è da più di un anno che ho il blog ma ti assicuro che ho ancora un'infinità di cose da imparare....comunque se posso esserti da'iuto in qualche modo fammi un fischio! Adesso vengo da te a curiosare! Baci e buon we

Pippi ha detto...

Bhè un regalo interessantissimo!!!!! Quella cioccolata in tazza profumata alla cannella ti assicuro che mi sta facendo venire la bavettaaaaaaaaaa e i biscottini sono veramente deliziosi...anch'io non li ho mai fatti tante volte penso di comprare gli stampini ma ora che vedo questi al silicone...credo siano praticissimi vero?
Pippi

Roxy ha detto...

Pippi gli stampini sono meravigliosi....un consiglio: compra questi della silikomart...io ho comprato uno stampo per ciambella e uno per plum cake di una marca piuttosto pubblicizzata che si trova nei negozi di casalinghi e simili, ma ancora dopo vari usi durante la cottura si sprigionava nell'aria odore di silicone e anche il sapore secondo me era contaminato....io li ho buttati! Questi della silikomart anche al primo utilizzo non hanno rilasciato nessun tipo di odore.....
Piuttosto comprali in metallo, saranno meno pratici ma non avrai sorprese....baci cara e buon we

FairySkull ha detto...

Oddio che bella merenda !!! Ciao Lisa !!

Simo ha detto...

Davvero un regalone fantastico!!!!!!! Poi gli stampi della silikomart sono ottimi...ed ottime le tue ricettine per una merenda coi fiocchi!!!!!!
Bacioni e buon week!

Susina strega del tè ha detto...

Mitticaaaaaaaaaaaa!! Ma da dove sono arrivati tutti quegli stampini???
Non'è che mi forniresti l'indirizzo??? Please???? Buon week end e attendo fiduciosa....

^___^

clamilla ha detto...

ecco..io non amo molto i regali, i pensierini, gli omaggi...(son capricorno della linea dura poi) ma un regalo del genere anche tutti i giorni me lo vedrei arrivare volentieri!
Buon fine settimana!
Marty

Roxy ha detto...

Grazie Lisa! Baci

Simo: gli stampini sono davvero mitici! Baci

Susina li puoi trovare su Silikomart.it: facci un giro, ci sono stampini in silicone per tutti i gusti! baci

Marty pensa io, che invece i regali li adoro (sia farli che riceverli) come posso essere stata contenta...baci

Tatiana ha detto...

che buone!!! è una delle pastine che preferisco devo prendermi lo stampo anch'io... resisterò fino a natale? mah!!!!

VANESSA ha detto...

IO TI DEVO RIGRAZIARE DAL PROFONDO!
eh si....perchè grazie al tuo post e al tuo link ho trovato tutti gli attrezzini che da mesi se non da anni vedo su alice e gambero rosso! Mario Bacherini l'anno scorso mi aveva ammaliato con la sua attrezzatura in silicone e simili e grazie a te ho trovato non cose simili ma le stesse utilizzate dal mio chef preferito!!!!! non pensavo costassero così poco! già ho deciso che quelli saranno il mio regalo di natale e complanno! grazie grazie grazie :)

Roxy ha detto...

Tati secondo me non resisti fino a Natale....io non resisterei! Baci e buona settimana

Roxy ha detto...

Ma prego Vanessa, sono contenta di esserti stat utile....in effetti hai ragione: in proprorzione all'ottima qualità costano davvero poco! Baci baci

CoCò ha detto...

Roxy come ti capisco sembro una bimba quando arriva un pacco poi per gli stampi impazzirei, ma li hai ordinati tu o te li hanno spediti da provare?
Del pan di spagna alle pere vorrei la ricetta

Roxy ha detto...

Cocò gli stampi li ho comprati....ma perchè te li mandano da provare? Non lo sapevo!
Per la ricetta del pan di spagna alle pere te la mando via mail stasera quando arrivo a casa.....ti assicuro che è eccezionale, non proprio leggerissimo ma eccezionale! Baci

emilia ha detto...

Quella cioccolata, quei dolcini, quei regalini .....assassina di povera donna che guarda e invidia ! ;) bacioni.

michela ha detto...

Quando arriva si fa festa no?
Bellissime le madeleines e poi voi golosi!! le avete gustate al meglio no?

Sere ha detto...

che meraviglia!! anch'io voglio quegli stampiiiii :'(

:-*