Cucina, musica, viaggi e decoupage...

mercoledì 29 ottobre 2008

Siamo tornati!

La breve ma bellissima vacanza in Umbria è purtroppo finita.....l'Umbria è una di quelle terre che non delude mai, è affascinante, accogliente e soprattutto si mangia in maniera divina!!

Le foto qui sotto dimostrano quanto sia affascinante.....

Assisi

Todi

Santa Maria degli Angeli


...sulle giostrine si torna un pò bambini...

Come in tutte le vacanze però ci sono però state cose positive e cose negative......andiamo con ordine partendo dalle positive:

1) il posto dove abbiamo pernottato è in assoluto il più bel B&B che ci sia mai capitato......ne abbiamo visti tanti in giro per l'Italia ma vi assicuro che questo è unico: è il B&B Barbara a Cannara (PG), famosa per le sue cipolle. Il sig. Gilberto e la sua famiglia (Rita la moglie e Barbara la figlia) sono persone splendide: siamo stati accolti come se fossimo componenti della famiglia, con un entusiasmo e un'allegria travolgenti. La ns. camera era un piccolo monolocale, spazioso e PULITISSIMO, per non parlare poi della colazione che è davvero un pranzo: nel ricco buffet puoi trovare frutta, pane fresco, fette biscottate, torte fatte in casa, yogurt, marmellate, miele, formaggi, salumi, succhi di frutta e ovviamente caffè, the, latte, cioccolata......la cosa meravigliosa è però che al tavolo ti servono anche la tipica torta al testo che impasta personalmente la signora Rita e una frittata alle cipolle e prosciutto (o guanciale o formaggio....come si vuole) che prepara il signor Gilberto con uova delle sue galline e le cipolle che coltivano loro. Con tutto questo ben di dio (se non lo consumi tutto a colazione) ti puoi anche preparare uno snack (e che snack) da consumare a pranzo.......La torta al testo farcita con la frittata di cipolle è qualcosa di veramente godurioso! L'ultima mattima ci ha anche preparato delle fette di pane caldo irrorate con l'olio che ricava dalla coltivazione degli ulivi: ci ha spiegato che sono olive moresche, che non necessitano di essere in nessun modo trattate (quindi bio al 100%) e l'olio ha un'acidità bassissima con un gusto finale amarognolo....buonissimo! Io che assolutamente sono per le colazioni dolci non avrei mai pensato di ritrovarmi a gustare frittata di cipolle e pane con l'olio e ricavarne il piacere che ne ho ricavato!

Se capitate in Umbria e vi piace soggiornare nei B&B provatelo, ne rimarrete conquistati proprio come è successo a noi!

Un grazie alla famiglia Angelini e....speriamo di rivederci presto!

*****************

2) Altra nota decisamente positiva del viaggio è stato il ristorante dove abbiamo cenato sabato e , conquistati dal cibo e dall'atmosfera, anche domenica.....

E il Redibis di Bevagna....l'ho conosciuto grazie alle indicazioni di Michelangelo, che ringrazio di cuore e invito a fare altre segnalazioni di questo genere!

E' davvero unico del suo genere e la foto della sala lo dimostra.....

Non ho fatto le foto di tutti i piatti, solo di due, solo dei due che vedete sotto....

Il nostro menù di sabato sera:

- Carpaccio di Chianina marinato al sale di Cervia con vinaigrette al balsamico e spuma di parmigiano (per me)

- Prosciutto al coltello con focaccia all'uva (per mio marito)

- Guancia di vitello brasata al rosso di Montefalco con farro perlato e cipolle rosse di Cannara (per me - come lo ha definito il cameriere "un piatto commovente")



- Gallina faraona farcita al Sagrantino con tortino di patate di Colfiorito (per mio marito)


- Peccato d'amore - Ricetta anno 1921 - Tortino di cioccolato con crema di noci e caramello (per tutti e due)

......e il nostro menù di domenica sera:
- Quaglie"corrette" al Varnelli con riso basmati e prugne lardellate (per mio marito)
- Flan di pecorino con pera "coscia", glassata (per me)

- Strappatelle al rancetto al profumo d'erba bona - Ricetta anno 1935 - Pasta di pane lievitata con guanciale, pomorodo e maggiorana (per me)

- Tagliata di Chianina con rapette al salto (per mio marito)

- Zuppetta di pere marinate al Rosso di Montefalco con cannolo croccante e spuma di ricotta all'erba cedrina (per me)

- Strudel caldo di mele nuove con gelato alla cannella (per mio marito)

Due cene davvero indimenticabili.....se capitate in Umbria non dimenticate di farci un salto: non è sicuramente un posto economico ma sarebbe assolutamente un delitto perderselo......

********************

3) Ovviamente sono tornata a casa con tante tante tante prelibatezze umbre: farine e legumi di Colfiorito, salumi vari di cinghiale, di cervo e d'oca, vino (che ho scoperto essere buonissimo ma anche molto forte), tartufo (purtroppo nero), varie salsine, un cestino pieno di cipolle di Cannara....insomma ho fatto scorta!

Ceci dell'Umbria, Lenticchie, Cicierchia dell'Umbria, Farina di farro tutte dell'Altopiano di Colfiorito + farina di granoturco dell'Umbria

Ragù di cervo, di anatra e di cinghiale, Salsa tartufata, Tartufi neri, Crema di zucca, Tagliatelle e Strangozzi al tartufo

********************

4) Molti di voi si staranno chiedendo: ma Eurochocolate????? Beh io l'ho lasciato come ultimo punto (quello negativo) perchè ne sono rimasta molto delusa! Noi ci aspettavamo di trovare qualcosa di più "spettacolare" (anche a livello di intrattenimento, non c'erano neanche le tanto pubblicizzate statue di cioccolato, niente statue, niente di niente) e non un banalissimo mercato in cui ragazzi a mio giudizio neanche tanto competenti avevano come unico scopo quello di "chiedere sempre al cliente se ha bisoghno e soprattutto VENDERE VENDERE VENDERE e chiedere se hanno spicci"......questo è il cartello che ho letto all'interno di una bancarella! E veniva rispettato in pieno! Tristissimo!

Altra cosa negativa, sempre secondo il mio giudizio, è stato il fatto che non si potesse assaggiare nulla: non sono sicuramente il tipo di persona che fa il giro delle bancarelle assaggiando tutto ciò che capita a tiro, per il solo gusto di mangiare a scrocco (anzi la cosa mi infastidisce anche) però penso che prima di spendere fior di soldi (visti i prezzi) per un prodotto sconosciuto (almeno a me) che poi può risultare non gradito, sarebbe stato apprezzabile poterne fare un assaggio. C'erano tanti artigiani da cui mi sarebbe piaciuto acquistare (senza dover invece ripiegare sulle solite marche note che si possono trovare tranquillamente al super) però non me la sono sentita di acquistare a scatola chiusa. Ovviamente questa è semplicemente la mia opinione, molti di voi non la condivideranno, altri si.....ognuno la pensi come vuole!
Per me si è rivelata una delusione.....così mi spiece ancora di più per non aver optato per il Salone del Gusto di cui invece ho sentito meravilglie! Meno male che il contesto era eccezionale.....
La mia scorta di cioccolato comunque l'ho fatta ugualmente, ormai ero lì, però non è stato assolutamente come mi aspettavo! Quindi a presto con ricette tutte cioccolatose!

******

A dire il vero c'è un'altra cosa che mi ha lasciata letteralmente di stucco: avete sentito parlare del Panino d'autore creato dal Maestro Santin in collaborazione con una nota ditta di salumi?? Il panino era l'abbinamento tra coppa e cioccolato, un abbinamento che in altre occasioni non avrei neanche preso in considerazione ma visto l'autore......ci mettiamo alla ricerca del panino! Riconosco da lontano il volto sorridente di Santin su una bancarella (una foto ovviamente....magari fosse stato dal vivo!!!!) mi avvio tutta felice e cosa vedo.....una pila di panini già pronti sotto vetro, ammonticchiati senza garbo uno sull'altro, esposti direttamente verso il sole (che domenica si aggirava intorno ai 25°......) senza un minimo di protezione, con la coppa e il cioccolato che pregavano di uscire di lì.......ma io dico: è questa la maniera di rendere omaggio ad un grande come Santin, che fondamentalmente ci ha messo la faccia????? Io penso proprio di no, ma anche questa rimane pur sempre la mia modestissima opinione!
Scusate lo sfogo e se mi sono dilungata......ma quando ci vuole ci vuole!

15 curiosoni:

Susina strega del tè ha detto...

l'hai sentito il tonfo??? sono io che son caduta sul carpaccio di chianina, per non parlare del resto!!!!! ^_^
ottimo reportage!!!!
sbav sbav!!!

Roxy ha detto...

Susina io mi devo ancora riprendere dallo shock subito dopo essermi pappata quelle delizie......baci!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che meraviglia!mi piacerebbe tanto andare in Umbria :)

clamilla ha detto...

complimenti per il bellissimo post ed anche per le foto!
Hai ragione, l'Umbria che confina con la mia regione è semplicemente fantastica!
Riguardo ai piatti mi unisco a Susina: sbav sbav!
Buonanotte!
Marty

Ely ha detto...

mamma che piatti strepitosi!!!! davvero eccellenti che invidia nera.... :-) sono felice che tu sia passata da me! ora spetto le tue ricette sui cupcakes :-) un bacio e a presto! Ely

Ely ha detto...

ahhhhh ho sbagliato blog per la risposta ma il commento era vero, ecco cosa succede ad aprire 3 blog contemporaneamente e rispondere ti faccio però l'invito stò facendo una raccolta di cupcakes ti piacerebbe partecipare? vanno bene ricette già postate e ricette nuove, e anche se non li hai mai fatti può essere una sfida divertente che ne dici? ti aspetto sai davvero felice che ci fossi anche tu baci Ely

Pippi ha detto...

Ciao bentornata mi sono andata a veder subito l'agriturismoche hai indicato e l'ho messo tra i preferiti...non si sa mai...hehe
! un bacio Pippi

Roxy ha detto...

Night merita un passaggio! Baci

Marty grazie mille! Baci

Ely gazie cara! Ho visto la tua iniziativa e in effetti i cupcakes non li ho mai fatti....ma hai ragione è una bella sfida! L'ho già messo in nota! baci

Pippi se capiti da quelle parti non perdertelo....baci

Michelangelo ha detto...

ma sono prooooprio contento che la mia recensione vi sia stata di aiuto! :)
Che dire, val la pena tornarci, se non altro per quel piatto..."commovente"!
Michelangelo

Dolce e Salata ha detto...

Ciao cara! Da noi sei la benvenuta...solo una cortesia...potresti mandarmi per cortesia uno slogan più breve che descriva il tuo blog?
Giusto per non risultare sbilanciato rispetto agli altri..al max 3-4 righe...
poi se vorrai avrai modo di farti conoscere meglio ad esempio attraverso una bella intervista, che se vuoi puoi prenotare via mail!
Ti aspetto allora, scusa egrazie per la collaborazione!
Laura

emilia ha detto...

Buongiorno Roxy....l'Umbria mi manca, ma mi e' sempre piaciuta. Bella gita e ottimi piattini ;) buon fine settimana, bacio.

Gunther ha detto...

dopo questo post viene volgia di partire anche a me

FairySkull ha detto...

Beata !! Bentornata !! Ciao !!

Tatiana ha detto...

Mamma mia quella guanciottaaaaaaaa mi fa una gola... vediamo se riesco a riprodurla ;)

Roxy ha detto...

Laura ho riscritto il mio slogan....grazie! baci

Emilia, Gunther, Fairy, Tatiana grazie......baci e buon inizio settimana!