Cucina, musica, viaggi e decoupage...

venerdì 8 maggio 2009

Risotto zucchine e zafferano al profumo di menta

Eccomi qui con la prima ricetta light: si tratta di un risotto fatto senza soffritto, molto molto gustoso!

Avevo letto tempo fa da qualche parte che si poteva realizzare il risotto con eccellenti risultati appunto senza soffritto ma non ricordo assolutamente dove...se su qualche blog oppure qualche rivista....se qualcuno mi sa aiutare si faccia avanti, aggiornerò il post citando giustamente la fonte! Avevo letto che per capire quando il riso è tostato al punto giusto bisogno toccare i chicchi: quando risultano caldi vuol dire che sono tostati!

Veniamo alla ricetta.

Ingredienti per 2 persone:

120 gr di riso carnaroli (o altro riso a piacere purchè ricco di amido per dare cremosità)

4 piccole zucchine

brodo vegetale

zafferano in pistilli o in polvere

vino bianco

foglie di menta fresca
2 cucchiaini di olio evo
sale e pepe

Mettete il riso in una pentola SENZA OLIO e farlo tostare (come descritto sopra). Quando è ben tostato sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, fate evaporare e aggiungete le zucchine tagliate a piccoli tocchetti e fatte precedentemente sbollentare (così in cottura si sfaldano un pochino e danno cremosità al piatto). Aggiungete 2 mestoli di brodo vegetele caldo: portate a cottura aggiungendo altro brodo a mano a mano che si asciuga. A metà cottura salate.

Due minuti prima del termine della cottura aggiungete i pistilli di zafferano (o la polvere) e amalgamate bene. Togliete dal fuoco, aggiungete la menta tritata fine, una grattatina di pepe e mantecate con i due cucchiaini di olio evo. Fate riposare coperto qualche minuto, quindi servite e gustate!!!!

Solo un' avvertenza: siate parsimoniosi con la menta....non più di 3/4 foglioline perchè ha un sapore molto invadente!!!!

Vi garantisco che non c'è praticamente differenza di sapore tra questo ed un risotto fatto con un regolare soffritto, anzi i sapori risultano ben distinguibili e naturali, quindi secondo me è ancora più buono....provare per credere! Io penso che da ora in poi lo farò sempre con questo metodo sperimentando tanti altri abbinamenti......ovviamente voi alla fine, se gradite, potete anche mantecare con del grana o parmigiano grattugiato (poco però, per non comprire gli altri sapori)...a casa mia (dieta a parte!!!!!) è "proibito"!!!

*******
Visto che ho parlato di menta vi voglio presentare (con tantissimo orgoglio!!!!!!) il MIO PICCOLO ORTO! Erano 10 anni che "gli facevo il filo" ma mio marito non ci sentiva proprio....quest'anno l'ho convinto....... eccolo!!

Vista generale







Per questo melone particolare ci hanno garantito che non si tratta di un ibrido....ma comunque temo non sopravviverà....vi darò notizie!


Piccolo ma dignitoso e speriamo redditizio......noi lo stiamo curando con tanto tanto amore!!!!

10 curiosoni:

Federica ha detto...

Mmm.. buono questo risottino delicato!!

manu e silvia ha detto...

Ehi, ma quante piantine! sarà il caso che iniziamo a rimboccarci le maiche anche noi allora!
la menta in un risotto non l'abbiamo ancora utilizzata, ma il tuo ci piace parecchio!!
un bacione

Claudia ha detto...

Ma complimenti per il tuo orto!!!!!! e grazie per questa dritta di risotto light senza soffritto.. mai avrei pensato.. :-))) bacioni buon fine settimana...

CoCò ha detto...

Che invidia il tuo orto ho anch'io una strisciolina di verde a casa e sogno di realizzarlo ma quest'anno con la gravidanza non mi sono proprio azzardata. In merito al risotto a volte anch'io lo tosto prima poi lo levo dalla padella e faccio il soffritto, lo aggiungo e lo sfumo. Lo chef Igles Corelli se non sbaglio è un fautore dui questa tecnica

Gunther ha detto...

una bella variante vegetariana del risotto alla milanese con incantevole profumo della menta, complimenti per l'orto, è un po faticoso ma ti piacerà tantissimo

Roxy ha detto...

Federica grazie! Baci

Manu e Silvia spero mi diano soddisfazione! Baci

Claudia grazie! Provalo vedrai che ti piacerà! baci

CoCò ora hai altri pensieri....avrai tempo per rifarti!!! Baci cara

Gunther grazie.....speriamo che l'orto dia i suoi" frutti" ! baci

soleluna ha detto...

Che bel risotto.....delicato ricco di sapori....interessante la tostatura del riso da provare buona serata Luisa

elisa ha detto...

devo assolutamente provare questo metodo di tostatura del riso..mi incuriosisce molto!!
Per l'orto...COMPLIMENTI!!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Jole ha detto...

Fantastico l'orto!!!!

Ciao....