Cucina, musica, viaggi e decoupage...

lunedì 28 settembre 2009

Nel cestino del pic nic....ovvero la raccolta di Jelly

La cara Jelly, per festeggiare i due anni del suo blog, ha organizzato questa bella raccolta


che scade il 30 settembre e acui partecipo molto volentieri!
Cos'è per voi un pic nic? Per noi il pic nic è sinonimo di carne alla brace: quindi ci armiamo di griglia, carbonella e tanta buona carne che accompagniamo con pane, sottaceti, olive ecc. e innaffiamo il tutto con del buon vino o della birra secondo i gusti! E, da veri viziati, ci piace attendere che la carne sia cotta chiacchierando e stuzzicando qualcosina........come questi.....
STUZZICHINI PER GOLOSI


Quelli che vedete in foto non sono stati destinati ad un pic nic ma ad un Happy hour organizzato dalla nostra maestra di decoupage per l'inizio dei corsi, quindi li ho presentati in maniera carina su un vassoio: nel caso del pic nic li metto in vari contenitori con il coperchio (dipende da quanti siamo) e trasporto il tutto in una borsa-frigo (la stessa della carne oppure una a parte).

Ingredienti:

Per i cornetti:
pasta sfoglia (già pronta o fatta in casa - io avevo ancora un panetto in congelatore di quella che avevo tempo tempo fa)
prosciutto cotto
mozzarella


Per le salatini ai wurstel:

pasta sfoglia
senape dolce
wurstel baby (oppure wurstel normali tagliati in pezzetti di circa 3 cm)
+ 1 tuorlo

Per i rotolini:

pane per tramezzini
scamorza affumicata
petto di tacchinoi al forno
maionese allo yogurt

Cornetti e salatini: stendere la pasta in una sfoglia sottile, ricavare con una parte dei triangoli non troppo grossi (in modo che i cornetti risultino piccolini e si possano mangiare in 1 o due bocconi), farcire con qualche dadino di mozzarella e del prosciutto, arrotolare e spennellare con il tuorlo d'uovo.


Con l'altra parte di sfoglia ricavare delle strisce che andranno prima spennellate di senape e poi avvolte intorno ai wurstel. Spennellare di uovo.
Posizionare il tutto sulla placca del forno ricoperta di carta forno e infornare in forno preriscaldato a 200° per 15/20 minuti, finchè la sfoglia risulta ben gonfia e dorata.


Rotolini: stendere con il mattarello le fette di pane in modo da ingrandirle e compattarle. Spennellare con un velo di maionese quindi farcire con la scamorza e il petto di tacchino a fette. Arrotolare ben stretto e avvolgere bene nella pellicola. Tenere in frigo qualche ora per far compattare. Quindi tagliare a fette.
Come avrete notato non vi ho messo la quantità di nessuno dei tre: dipende da quanti ne dovete fare, dalla quantità di farcitura che preferite! Sono stuzzichini molto versatili che si adattano bene anche ad un aperitivo o ad un buffet....basta sbizzarrirsi con le farciture. Solo un consiglio: per i rotolini cercate di inserire almeno un ingrediente che crei un contrasto di colori: i miei come vedete sono risultati molto pallidi....ci sarebbe stata bene ad esempio un pò di rucola......sarebbero stati molto più belli da vedere....anche se comunque erano ugualmente buoni!
Qui trovate un'altra versione sia dei cornetti sia dei rotolini!
Spero vi piacciano....alla prossima!

12 curiosoni:

Aiuolik ha detto...

Belli questi stuzzichini, io il cestino di Jelly lo riempio domani :-)

minnie ha detto...

Siccome io sono moooooooolto golosa devo dedurre che questi stuzzichini sono anche per me?????

soleluna ha detto...

Tre idee fatastiche e golose da non dimenticare...buona settimana Luisa

Roxy ha detto...

Aiuolik non me lo perdo!!! Baci

Minnie....certamente!! Baci

Soleluna grazie e buona settimana anche a te! Baci

Odeline ha detto...

eravigliosi quei cornettini!

Roxy ha detto...

Odeline che bello rileggerti da queste parti!!!!! Grazie cara! Baci

Gunther ha detto...

sono belli tutte e due ma io vado sui cornetti sono i miei preferiti

Roxy ha detto...

Gunther allora serviti pure! BAci

Arietta ha detto...

Ciao Roxy, dopo il tuo invito sono venuta a vedere a quale raccolta ti riferivi ma non ho ben capito se sia quella "Sapore di vacanze" che leggo qui a lato. Oggi devo essere particolarmente tardona e suonata....

Roxy ha detto...

Arietta si quella! Visto che il dolce di prugne ti ricordava Monaco ho pensato stesse bene nella mia raccolta! Baci

Arietta ha detto...

Ok, perfetto, puoi inserirla ora, hai la mia approvazione! Scusami tanto ma era un po' che non comparivo e la raccolta mi era del tutto sfuggita ^_^ Abbraccioni!

Roxy ha detto...

Arietta no problem! Grazie della partecipazione! Baci