Cucina, musica, viaggi e decoupage...

lunedì 26 aprile 2010

Sei già dentro l'happy hour....

così canta Luciano Ligabue!! Ma quanto mi piace preparare gli happy hours????? Ecco l'ultimo...questa volta mi sono proprio sbizzarrita......


PIZZETTE


Queste FAVOLOSE pizzette le ho visto da Tania....me ne sono innamorata subito!
Qui la ricetta. Uniche variazioni:  ho usato 1 cucchiaino scarso di lievito di birra secco invece di quello fresco e ho sostituito lo zucchero con il malto d'orzo.
Vi consiglio di provarle!

MEDAGLIONI SOFFICI DI MISTICANZA
Ricetta di Sale&Pepe di aprile 2007


Per una decina di frittelle:  
100 gr di misticanza
75 gr di farina
1 uova
1,25 dl di latte
la punta di un cucchiaino di lievito di birra fresco
1/2 cucchiaino di olio evo
olio per friggere
sale e pepe

Lavate con cura l'insalata sotto l'acqua corrente e asciugatela con la centrifuga. Setacciate la farina e mescolatela con il lievito secco diluito con il latte e le uova leggermente sbattute; unite l'olio d'oliva, salate, pepate e mescoalte con una frusta, facendo attenzione a non formare grumi, fino ad ottenere una pastella liscia; fate riposare per mezz'ora.
Incorporate l'insalata alla pastella, spezzettando le foglie più grandi. Prelevate il composto a cucchiaiate e friggetele in abbondante olio caldo.
Appena le frittelle cominciano a dorare sui bordi, giratele con una paletta e fatele dorare anche dall'altro lato; scolatele con un mestolo forato a sciugatele su carta da cucina. Salatele e servitele man mano che sono pronte.

COPPIE PANATE
Ricetta di Sale&Pepe di aprile 2007



Ecco come ho realizzato io 4 coppie
8 asparagi
4 fette di prosciutto cotto
farina
1 uovo
pangrattato
Olio evo
sale e pepe

Scottate gli asparagi in acqua bollente salata per un paio di minuti, poi scolateli con attenzione per non danneggiare le punte e lasciateli asciugare su un telo.
Avvolgete gli asparagi a 2 a 2 nel prosciutto; passateli nella farina (tralasciando le punte), nell'uovo sbattuto e nel pangrattato; poi ripetete il passaggio nelle uova e nel pangrattato.
Friggete i pacchetti 2 o 3 minuti per lato nell'olio caldo, asciuagateli su carta assorbente, salateli, pepeteli e servite.

La ricetta originale prevedeva anche di avvolgere gli asparagi prima in fettina di fontina e poi nel prosciutto e di servire accompagnate con una maionese aromatizzata con mezzo spicchio d'aglio schiacciato, un rametto di maggiorana tritata e un pizzico di sale. Io ho usato una fantastica crema di peperoni di cui vi dirò sotto.

INSALATA DI PISELLI FRESCHI ALLA MENTA


Per la quantità nella foto (tenete conto che è dentro una coppetta da gelato):
500 gr di pisellini freschi
1/2 cucchiaino di zucchero
una spolverata di zenzero in polvere (oppure 1/2 centimetro di radice di zenzero grattugiata)
1 rametto di menta fresca tritata
il succo di 1/2 limone
1/2 cucchiaio di salsa di soia
1,5 cucchiai di olio evo
sale e pepe

Sgusciate i pisellini e cuoceteli in una casseruola d'acqua bollente salata per 5 minuti. Devono rimanere croccanti. Quando sono cotti, fateli raffreddare.
Preparate la venaigrette: versate in un barattolo di marmellata vuoto l'olio d'oliva, la salsa di soia, il succo di limone, lo zenzero, lo zucchero, pochissimo sale e abbondante pepe, scuotete ed è pronta.
Quando i piselli sono freddi, conditeli, mescolate e cospargete di menta fresca.

ROSSINI


3 parti di succo di fragole
7 parti di prosecco

Per il succo: si può ricavarlo utilizzando una centrifuga come ho fatto io, oppure frullando le fragole e poi passando il ricavato al setaccio.
Versare il succo in flut ben refrigerati e completare con il prosecco ghiacciato. Servire.

I cracker e la salsa che vedete nella prima foto li ho acquistati da una coreografica signora vestita con abiti d'epoca che aveva allestito al sua bancarella di delizie ad una mostra di fiori, erbe aromatiche e piante da frutto a Lonato..... qui trovate tutte le infomazioni. Comunque si tratta di crackers ai semi di sesamo e di papavero fantastici e di una salsa per bruschetta a base di peperoni molto piccante!!!!

Per completare: speck dell'Alto Adige e salame campagnolo.

Io ovviamente ho prepatato tutto in anticipo: all'ultimo momento ho scaldato le coppie e i medaglioni in forno caldo ed ho condito l'insalata di piselli.

Con questo ricco post vi saluto per qualche giorno.....mercoledì ce ne voliamo ancora nella bellissima  Malta!

Ci risentiamo la prossima settimana!

7 curiosoni:

Simo ha detto...

Ma che buffet da urlo!!!!!!!!!!

Roxy ha detto...

Simo ci siamo voluti trattare bene!

fantasie ha detto...

Ma quanto sei brava????? Ma quanto hai lavorato????
Baci

Roxy ha detto...

Fantasie l'apparenza inganna, non ci vuole po molto per preparare tutto! Baci

paoladany ha detto...

Bello si! anche a me piace molto preparare a tema.. happy hour.. brunch...
mi piace sbizzarrirmi.. Ciao Paola

Roxy ha detto...

Paola grazie mille e benvenuta nel mio blog! VEngo da te a dare un'occhiata!

Jelly ha detto...

Bella idea quella dell'happy hour! Anch'io tempo fa ne preparai uno...un successone!!! Quasi quasi ne organizzo un altro...sicuramente non mancheranno le tue coppie panate...che goduriaaaa!
Buone vacanze!