Cucina, musica, viaggi e decoupage...

domenica 6 marzo 2011

Bombe di carnevale di Annamaria

Il nome gliel'ho dato io....infatti questi dolci sono delle vere e proprio bombe sia di calorie sia di bontà!
La ricetta mi è stata data sempre dalla cara Annamaria, la stessa che mi ha gentilmente omaggiato della pasta madre. L'impasto ed il risultato finale ricordano molto i krapfen.

BOMBE DI CARNEVALE


250 gr di farina manitoba di Molino Chiavazza
250 gr di farina 00 antigrumi di Molino Chiavazza
2 patate medie
25 gr di lievito di birra sciolto in 3 o 4 cucchiai di acqua tiepida
75 gr di zucchero
75 gr di burro morbido
2 uova intere
1 pizzico di sale
1 bicchierino di limoncello
buccia di limone

olio evo leggero per friggere
zucchero semolato

Far bollire le patate con la buccia, quindi sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate.
Setacciare le due farine nella ciotola della planetaria, aggiungere le patate, il lievito sciolto nell'acqua, lo zucchero, le uova, il limoncello e la buccia di limone tritata fine. Cominciare ad impastare con il gancio. Quando gli ingredienti sono amalgamati aggiungere il sale. Appena si è formata la palla cominciare ad aggiungere il burro a pezzetti poco alla volta, aggiungendo quello successivo solo quando il precedente è stato ben assorbito dall'impasto. Lasciar lavorare per una decina di minuti rivoltando spesso l'impasto.
Far risposare fino al raddoppio in un luogo tiepido (forno con la lucina accesa).
Riprendere l'impasto e dare la forma desidererata. Io ho fatto delle ciambelline (come ha fatto Annamaria), delle palline e dei filoncini a mezzaluna. Posizionare a mano a mano su fogli di carta forno ben spolverati di farina, coprire e far lievitare nuovamente per un'altra ora.
Friggre i dolci in olio evo ben caldo facendoli colorire bene da entrambi i lati, sgocciolare su carta assorbente e rotolarli subito nello zucchero semolato.

BUONISSIME!!!!!!

L'ideale sarebbe accompagnarli con della crema chantilly. Io li ho serviti al naturale perche erano solo parte del dolce che ho preparato per la cena di ieri sera (con mio fratello, la ragazza e i miei genitori)...sarebbe stato davvero troppo. Dell'altra parte del dolce vi parlerò presto.

Alla prossima!!

 

10 curiosoni:

valerioscialla ha detto...

davvero deliziose. Questo è proprio il periodo giusto. Complimenti per la ricetta ed un grazie ad Annamaria

Mary ha detto...

Buone ...che delizie!

Claudia ha detto...

Ohhh che bomba calorica di bontà!!!!!! Buona domenica baci :-)

Cinzia ha detto...

Ciao!
Ho appena pubblicato i premi del contest...
Se ti va passa a dargli un occhio!!!
Buona Domenica
Un bacio

Rosetta ha detto...

Buoooni !
Mandi

Ely ha detto...

ah si che bombe!!! ma che buoneeeee! baci

Aiuolik ha detto...

Quest'anno non ho avuto tempo, voglia e occasione di fare dolci di carnevale...per consolarmi mangio un po' delle tue bombe!

Roxy ha detto...

Valerio, Mary, Claudia, Rosetta, Ely grazie!!

Cinzia li ho visti, sono bellissimi!!

Aiuolik serviti pure cara, ce n'è davvero per tutti!!!

Erica ha detto...

direi proprio che una tira l'altra... son fatte veramente bene ^_^

CoCò ha detto...

Che buone le adoro ma quest'anno non ho avuto la forza di prepararle e quelle comprate mi fanno male per via dell'olio "di qualità" che utilizzano