Cucina, musica, viaggi e decoupage...

giovedì 29 marzo 2012

...ancora Montersino....

lEra un pò che non postavo qualcosa del Maestro....e a dirla tutta era anche un pò che non realizzavo qualche sua ricetta! Sapete com'è..sto cercando di limitare le calorie e diciamo che i primi che ho tagliato sono proprio i dolci...anche perchè, mio fratello si sposa a giugno ed io nel mio nuovo favoloso abito blu lungo ci vorrei ancora entrare per quella data...ihihihi!!!!

Ma per il compleanno di mio marito e di suo fratello gemello mi son un pò rifatta ed ho preparato tutte le golosità che vedete qui sotto:


Partendo da sx e andando in senso orario:
- Torta bavarese ai 3 cioccolati (ricetta Luca Montersino)
-Torta charlotte ai frutti di bosco (ricetta Luca Montersino)
- Ferraresi...a modo mio
- Biscotti di frolla montata e rose del deserto

Ma andiamo con ordine....oggi vi lascio con la ricetta della Charlotte

TORTA CHARLOTTE AI FRUTTI DI BOSCO


Ingredienti per una torta del diametro di 20 cm e alta 5 cm (che ho dimezzato rispetto all'originale)

Per la ganache al cioccolato bianco e lamponi:
250 g di cioccolato bianco
250 g di purea di lamponi
+ qualche lampone intero
Per la finitura:
525 gr crema chantilly alla vaniglia (fatta con 170 gr di crema pasticcera, 340 gr di panna semi montata, 10 gr di zucchero a velo, 7 gr di colla di pesce)
100 g di frutti di bosco misti
200 g di biscotto charlotte
gelatina neutra spray
zucchero a velo non igroscopico
Per il biscotto charlotte (dose intera - il biscotto che avanza ve lo mangiate così oppure lo congelate)
270 g di albume
250 g di zucchero semolato
180 g di tuorlo
250 g di farina debole
Per la bagna alla vaniglia:
50 g di zucchero liquido al 70% (per me sciroppo liquido di canna)50 g di acqua
13 g liquore di vaniglia (per me rum bianco)

Per il biscotto charlotte: Fate scaldare in un pentolino sempre mescolando l'albume con lo zucchero e portatelo ad una temperatura di 40-42° quindi trasferite tutto nella bacinella della planetaria e montate con la frustafino ad ottenere una massa spumosa e ben compatta. Unite i tuorli leggermente sbattuti a parte alternandoli con la farina ben setacciata e mescolando con movimenti delicati ma decisid al basso verso l'alto. Versate il composto in un sac a poche con bocchetta liscia e formate dei lunghi filoni vicini fino a riempire la teglia , spolverate di zucchero a velo ed infornate a 240° per 8/10 minuti.
Per la ganache: Scaldate metà della polpa di lamponi a microonde, unite il cioccolato bianco a pezzetti e mescolate bene per far scioglierlo sciogliere completamente; solo a questo punto unite il resto della polpa di lamponi fredda.
Coppate dal biscotto charlotte due dischi un pochino più piccoli del diametro della torta (bisogna tenere conto dello spazio occupato dal biscotto sulla parete dello stampo)  e una striscia più bassa di un cm rispetto all'altezza dello stampo. Rivestite il bordo dello stampo con la striscia e mettete un disco sul fondo e  inzuppatelo bene (solo il fondo!!!!) con la bagna (fatta semplicemente mescolando tra di loro gli ingredienti) ed iniziate a stratificare all'interno la crema chantilly, qualche lampone fresco e la ganache al cioccolato bianco e lamponi; quindi ancora il disco di biscotto, inzuppatelo bene e completate con la chantilly alla vaniglia. 
Coprite bene con pellicola (o alluminio) e congelate il tutto.
Togliete il dolce dal congelatore, smodellatelo dagli stampi, decorate con un giro di crema chantilly alla vaniglia messa con il sac a poche con bocchetta a stella, riempite il centro con i frutti di bosco, gelatinate la frutta e spolverizzate con lo zucchero a velo.
Lasciate in frigorifero fino all'utlimo momento e servite ad una temperatura di 4° C (per raggiungere questa temperatura da congelato saranno necessarie almeno 6/7 ore di frigo)


Che dire di questo dolce....buonissimo, fresco.....il cioccolato bianco e i lamponi insieme sono una meraviglia!

Una nota: il biscotto charlotte risulta piuttosto spugnoso, quindi inzuppate ben bene il disco centrale perchè altrimenti (come è successo a me) farà da"ostacolo" al coltello creandovi non poche difficoltà nel taglio!!!

Per il resto non abbiate timore.....FATELA!!!!

E poi...tanto per finire in bellezza la settimana e iniziare alla stragrande il mese di aprile....domenica andrò ad un laboratorio sul cioccolato con Luca Montersino organizzato da "La scuola di cucina Il Vecchio Mulino"
Wow wow wow non vedo davvero l'ora.............

Jampo jambo!!!

9 curiosoni:

Mary ha detto...

Tanti auguri ai fratelli che festeggiano e tanti complimenti a te sembrano davvero meravigliosi e molto ben fatto professionalmente.

pennaeforchetta ha detto...

Roxy il mio compleanno è alla fine di aprile. Non ho una sorella gemella ma sono golosa per due e quello che vedo qui mi piace da matti.
Dunque per quella data avrai anche fatto il corso di "aggiornamento" ....quindi :-DDDD

A parte gli scherzi sei davvero perfetta. :-)

Stefania ha detto...

Tanti auguri ai fratelli e che belle torte, qualcuna pian piano la farò. un abbraccio

Simo ha detto...

ma quanto sei brava!!!!!! E' perfetta!!!

Roxy ha detto...

Mary gentilissima!!!

Dany...addirittura perfetta.....troppo gentile!!!!

Stefania con Montersino non sbagli mai!!!

Simo grazie mille anche a te!!!

sississima ha detto...

ma quante golosità, non sapendo quale scegliere...le assaggio tutte! Un abbraccio SILVIA

Loredana ha detto...

Roxi, sai quanto ti ammiro per queste realizzazioni, sono perfette e tu sei bravissima, nel caso servisse un aiuto io la dieta la inizierò dopo Pasqua!!

un abbraccio

loredana

Soribel ha detto...

complimeti roxy!!!! bellissime!!!

Anonimo ha detto...

Buongiorno! Ho dato un'occhiata al blog e fa venire l'acquolina, molto bello!
Nel caso tu avessi Facebook, che ne dici di farmi una visita? Purtroppo ho creato la mia pagina solo ieri e non vi sono molte ricette, ma presto spero crescera'! Mi farebbe piacere!
http://www.facebook.com/Lericettedifioredineve