Cucina, musica, viaggi e decoupage...

mercoledì 27 febbraio 2013

Angel cake al cocco con chibouste al cioccolato e arancia

Il dolce che vi presento oggi rientra in quella categoria di golosità che può essere gustata un pochino più a cuor leggero data la totale assenza di grassi sia nella torta sia nella crema di accompagnamento.
E indovinate un pò....entrambe sono ricette del Maestro Luca Montersino....io ho fatto la variante al cocco.
ANGEL CAKE AL COCCO CON
CHIBOUSTE AL CIOCCOLATO E ARANCIA
 
Per la Angel Cake al cocco (dose per uno stampo da 22 cm di diametro):
360 gr di albumi
350 gr di zucchero
5 gr di cremor tartaro
75 gr di farina debole + 75 gr di farina di cocco (altrimenti 150 gr di farina debole)
10 gr di Grand Marnier (Montersino usa Amaretto di Saronno)
2 gr di buccia di limone
1 bacca di vaniglia
2 gr di sale
zucchero a velo per la finitura
Fate intiepidire in un pentolino, mescolando sempre, fino a 45°gli albumi con 200 gr di zucchero poi montateli in planetaria fino ad ottenere una massa stabile.
Raffinate in un mixer la farina di cocco quindi riunitela in una ciotola con la farina ben setacciata,  i rimanenti 150 gr di zucchero, il cremor tartato, i semi di vaniglia e la buccia di limone grattugiata. Incorporate quindi gli albumi montati, mescolando dal basso verso l'alto. Aggiungete infine il liquore.
Versate il composto nello stampo assoluitamente non imburrato utilizzando un sac a poche per fare un lavoro più pulito ed infornate a 170° per 30 minuti (verificate sempre la cottura infilzando uno stecchino che dovrà risultare perfettamente asciutto).
A fine cottura, fate raffreddare nello stampo (volendo potete capovolgerlo sul collo di una bottiglia), togliete dallo stampo e cospargete con abbondante zucchero a velo.
Per la chibouste al cioccolato e arancia:
125 gr di albumi
70 gr di zucchero semolato
125 gr di latte di riso
50 gr di tuorli
9,5 gr di amido di mais
4 gr di colla di pesce in fogli
150 gr di cioccolato fondente al 70%
3 gocce di olio essenziale di arance dolci (mia aggiunta)
Miscelate i tuorli con 17 gr di zucchero e l'amido di mais, unite il latte di riso bollente e procedete nella cottura come una crema pasticciera. Togliete da fuoco e unite il cioccolato spezzettato e la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua e ben strizzata. Versate in una ciotola pulita e coprite con pellicola a contatto.
Scaldate sul fornello gli albumi con lo zucchero rimasto fino a 70°, poi montate in planetaria; miscelate infine i due composti delicatemente dal basso verso l'alto.
Fate riposare in frigo fino al momento del servizio.
Servite l'Angel Cake a fette accompagnandole con ciuffi di chibouste.
   
Io la torta l'ho letteralmente ADORATA.....è morbida profumata umida golosa....è buonissima anche mangiata da sola...anzi io la preferisco al naturale....ma con la chibouste ovviamente diventa ancora più golosa.
Insomma se non avete mai provato questa meraviglia, fatelo perchè è un dolce che merita davvero...con o senza accompagnamento!
Alla prossima e....jambo jambo!!!
Posted by Picasa

14 curiosoni:

Simo ha detto...

ti è venuta uno spettacolo....prenderò nota della tua ricetta, da tempo sogno di realizzare una torta così....ma non mi viene mai bene!
Buonissima giornata

Emma Mon ha detto...

Ma guarda che bontà, a questa torta ci penserò tutto il giorno :) , complimenti. Baci.

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

mi piace troppo questo stampo,non vedo l'ora di comprare il nuovo forno e provare questa delizia...baciutzi:)

Roxy ha detto...

Grazie ragazze!!!

muffins ha detto...

Bellissima e golosissima. Complimenti!

Anastasia ha detto...

Roxi, tu sei sempre bravissima, ma coi dolci, sei una vera forza della natura! La tua angel cake ha un aspetto invitantissimo, devo assolutamente provarci... Anche se non so se riuscirò mai ad ottenere un risultato come il tuo! Un bacio grande! Any

CoCò ha detto...

Il maestro è una garanzia e fai bene a seguirlo attentamente

sississima ha detto...

un'infinita golosità...un abbraccio SILVIA

silvanausa ha detto...

ciao ce un premio per te nel mio blog passa quanto vuoi ciao

Loredana ha detto...

Cara Roxy, ogni volta che passo da te faccio pace con Montersino, perchè tu riesci a renderlo anche alla mia portata e mi fai venire la voglia di provare e riuscire a fare una sua ricetta!
Devo dire che recentemente la chibouste all'arancia è stata una piacevole scoperta.
Per quanto riguarda la cottura dei ravioli , sul mio ultimo post, ti rispondo anche qui e ti confermo che non vanno girati e bisogna completare la cottura con l'acqua a recipiente coperto.

Buona settimana

A.L.M. ha detto...

Ciao io sono Anna di Fooduel.com. Questo è un sito dove gli utenti Ricette Vota
1-10.

C'è una lista delle migliori ricette e un profilo con le vostre ricette deduzioni. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. Quindi, ottenere il traffico al tuo blog

E 'facile, veloce e divertente. Le migliori foto di ricette sono qui.

Vi invito a partecipare, è sufficiente aggiungere il tuo blog e postare una ricetta con una bella immagine.

Vorremmo partecipare con alcune ricette come this.Look Amazing!

saluti

http://www.Fooduel.com

Claudia ha detto...

Me l'ero persa questa!!!! ammazza che bella.. alta.. e sicuro soffice.. poi leggo bene.. c'è cocco?? l'adoro di più! smack
ps: eliminazione parmigiano nelle polpette consentitaaaaaaaaaaaaaaaaa

lapiubelladitutte ha detto...

Che bontààà!!!

Erika Bisconti ha detto...

Sembra buona! Da provare..anch'io gestisco un blog di cucina..se ti va puoi visitarlo e lasciare un commento con il tuo link!! Ancora complimenti!!
reginedellacucina.blogspot.it