Cucina, musica, viaggi e decoupage...

lunedì 4 marzo 2013

Cartocci di pesce alle erbe aromatiche con topinambur arrosto

Ancora un piatto leggero ma sempre senza rinuciare al gusto! Ultimamente sto sperimentando molti piatti light, limitando il più possibile l'uso di sale ed olio e abbondando con erbe aromatiche e spezie per insaporire.
Nei cartocci  sale e olio sono completamente assenti, ma grazie alla sapidità naturale dei pesci utilizzati, all'aggiunta di abbondanti erbe ed al metodo di cottura prescelto, il piatto è risultato molto saporito e profumato.
E per accompagnare il pesce, quelle che a prima vista sembrano patate sono in realtà dei gustosissimi topinambur trattati nella stessa maniera delle patate!!!!
Provare per credere!!!
CARTOCCI DI PESCE ALLE ERBE AROMATICHE
CON TOPINAMBUR ARROSTO
 Ingredienti per 2 persone:
2 filetti di salmone da circa 100 gr cadauno
10 mazzancolle
10 cozze mezzoguscio
10/12 pomodorini ciliegia
timo fresco qb
aneto fresco qb
4 cucchiai di vino bianco secco
500 gr di topinambur
1 cucchiaio di olio
sale grosso
1 cucchiaio di olio evo
qualche rametto di rosmarino
pepe
Pelate i topinambur, tagliateli a dadi di medie dimensioni e fateli cuocere in acqua bollente leggermente salata con sale grosso fino a farli diventare teneri.
Scolateli e mentre intiepidiscono preparate i cartocci.
Accendete il forno a 200°.
Sistemate due fogli di carta fata (oppure usate gli appositi sacchetti) dentro dei piatti fondi (se usate i sacchetti non è necessario usare il piatto), sistemate un filetto di salmone per ogni foglio e cospargete con un pò di timo, aneto ed una grattata di pepe, aggiungete le cozze e i gamberi (a cui avrete tolto il filettino intestinale), ancora aneto, timo e pepe ed infine i pomodorini. Completate con erbe e pepe e due cucchiai di vino per ogni cartoccio. Chiudete con spago da cucina oppure l'apposito legaccio.
Sistemate i cartocci su una teglia.
Sistemate i topinambur in una teglia rivestita di carta forno (cercando il più possibile di non farli sovrapporre) e condite con il cucchiaio di olio, una grattatina di pepe ed il rosmarino.
Infornate entrambe le teglie e fate cuocere per una ventina di minuti.
Sfornate e servite.
Io ho posizionato il cartoccio in un piatto fondo in modo da mettere nel piatto un pò di pesce alla volta: così il resto del pesce rimane più in caldo!!!
 

Alla prossima ricetta...sicuramente ancora light e......jambo jambo!!!!!
 Posted by Picasa

6 curiosoni:

Mary ha detto...

gustosa e saporito!

Loredana ha detto...

In effetti il pesce al cartoccio dà il meglio di sè, mantiene profumi ed aromi e non si secca, mi è venuta una voglia di un bel piatto così!!
E quest'anno non ho mai trovato topinambur degni di essere acquistati! :)

Ely Valsecchi ha detto...

Lo trovo leggerissimo ma molto molto buono, grazie per questa ricetta perfetta per la dieta! Un bacione

sississima ha detto...

io adoro il topinambur, ricetta da provare, un abbraccio SILVIA

Alaska ha detto...

Sei molto brava, complimenti! Sia nell'esecuzione che nell'impiattamento!

Karina Cosm ha detto...

ciao cara che bel blog che hai!!!!le tue ricette mi piacciono tanto...
nuova follower passa da me ti aspetto...

http://assaggi-incucina.blogspot.it/