Cucina, musica, viaggi e decoupage...

giovedì 23 giugno 2011

Agnello e patate al curry

Per la cottura del piatto che vi propongo oggi ho utilizzato il "Saccobuono" che mi ha inviato Ariosto. E' un sacchetto fantastico per cotture al forno che ti consente non solo di non sporcare nè teglia nè forno ma anche di usare pochissimi (se non zero) grassi! E poi è comodissimo: metti gli ingredienti nel sacchetto, condisci, chiudi, agiti per mescolare bene, inforni e durante il tempo di cottura ti puoi serenamente dedicare al altro senza il pensiero di dover girare gli alimenti per evitare che attacchino......più comodo di così!!!!
Veniamo alla ricetta....

AGNELLO E PATATE AL CURRY


Ingredienti per 2 persone:
6/8 pezzi di agnello (dipende dalla grandezza)
3 patate medie
sale e pepe
curry qb

Pelate le patate, tagliateli a dadi e squacquatele sotto il getto di acqua corrente. Inserite l'agnello e la patate nel "Saccobuono" (non riempitelo troppo perchè in cottura deve avere lo spazio sufficiente per gonfiarsi senza aprirsi), condite con sale, pepe e curry secondo i gusti, chiudetelo con i fermagli in dotazione nella confezione e agitate bene il sacchetto in modo da amalgamare bene gli ingredienti e distribuire bene il condimento.
Eccolo pronto.....


Posizionate su una teglia e infornate a 190° per un'ora abbondante.

A fine cottura aprite con cautela il sacchetto (attenzione al vapore!!!), dividete nei piatti, irrorate con il sughetto che si sarà formato in cottura e servite ben caldo!!!


Buonissimo e  profumatissimo: io ho preferito, in questo caso, non aggiungere olio visto che l'agnello ha già una buona percentuale di grasso che in cottura si scioglierà condendo ben bene la preparazione...dipende poi dal tipo di carne utilizzata, ma secondo me anche per carni magre sarà sufficiente aggiungere solo una piccolissima quantità di olio (tanto non c'è il rischio che la preparazione si attacchi) a tutto beneficio di fegato e linea!!!!
Alla prossima!!

7 curiosoni:

Mary ha detto...

Che fame a prima mattina!

Claudia ha detto...

Cioè.. cos'è quel sacchetto?? ma io lo voglio assolutamente!!!! che bella invenzione... ottimo l'agnello al forno con patate.. smack .-D

Roxy ha detto...

Mary...golosona!!!!

Cluadia...hai presente la carta fata? Praticamente la stessa cosa ma a forma di sacchetto che è comodissimo!!!

Simo ha detto...

Interessante davvero questo tipo di cottura! Devo provare!

Loredana ha detto...

Anche io ho provato questo tipo di cottura, ma con un altro sacchetto di altra marca, a me è piaciuto molto soprattutto per la praticità...non si sporca nulla!!
Io avevo provato il pollo, ma anche il tuo agnello mi intriga moltissimo.
ciao loredana

Roxy ha detto...

Simo è comodissimo!!!

Lory anch'io la prossima volta penso che proverò il pollo!! Baci

pennaeforchetta ha detto...

Adoro la cottura "insacchettata" soprattutto per la carne! E' tutto più saporito e morbido.