Cucina, musica, viaggi e decoupage...

martedì 22 novembre 2011

Penne Benedetto Cavalieri pasticciate

Rieccomi !!! Oggi vado di frettissima, quindi veniamo subito alla ricetta...un primo piatto molto sfizioso, non proprio tipico di casa mia, visto che non uso spesso la besciamella...ma avevo voglia di  qualcosa di un pò particolare che, da una parte, completasse e arricchisse la classica pasta con al zucca e, dall'altra,  nobilitasse ulteriormente una pasta che già di suo è di gran classe!!!
Spero vi piaccia....a noi è piaciuta molto!!!!

PENNE BENEDETTO CAVALIERI PASTICCIATE


Ingredienti per 2 persone:
200 gr di zucca già al netto degli scarti
una manciata di olive nere denocciolate
1 cucchiaio di capperi sotto sale ben sciacquati
2 filetti di acciuga sott'olio
100 gr di prosciutto crudo a fettine sottili
1/2 cipolla
qualche rametto di rosmarino
olio evo
sale e pepe
Per la besciamella (è una dose un pò abbondante rispetto a quella che serve realmente, ma farne meno mi risulta difficile: ho provato a congelarla!!!!)
25 gr di burro
25 gr di farina
1/2 litro di latte
1 pizzico di noce moscata
1 pizzico di sale

Tritate finemente la 1/2 cipolla e fatela appassire in un cucchiaio di olio, aggiungete la zucca tagliata a cubetti e fate cuocere coperto per una ventina di minuti. Nel frattempo, in un mixer, tritate le olive, i capperi e le acciughe con un filo di olio (aggiungete anche qualche cucchiaio di acqua,  necessaria per rendere il tutto cremoso senza aggiungere eccessivo olio). Quando la zucca risulta tenera ma non sfatta, aggiungete il trito, mescolate bene,  pepate a piacere e profumate con un pò di rosmarino tritato molto fine, salate solo se necessario (tenete conto che il trito è già piuttosto sapido ed il prosciutto crudo aggiungerà ulteriore sapidità al piatto)
Per la besciamella preparate il classico roux: fate sciogliere il burro in un pentolino, aggiungete la farina setacciata e sempre mescolando fate cuocere per qualche minuto. Aggiungete quindi a filo il latte che avrete fatto scaldare a parte e sempre mescolando per non far formare grumi fate cuocere a fiamma bassa finchè la salda risulterà ben densa (ci vorranno all'incirca 15 minuti). Alla fine salate e profumate con la noce moscata.
Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata per la metà del tempo riportato sulla confezione, scolatela con una schiumarola nel condimento di zucca e mescolate bene.
Velate con pochissima besciamella il fondo di due cocotte individuali, fate un primo strato di pasta e zucca, cospargete con parte del prosciutto tagliato a listarelle, 2 cucchiai di  besciamella per ogni cocotte, altro strato di pasta e zucca, completate con il prosciutto e altri due cucchiai di besciamella.
Infornate in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.
Sfornate e decorate a piacere con qualche sfoglietta di zucca arrotolata (semplicemente una piccola parte della zucca l'ho tagliata  a fettine sottili e grigliate sulla piastra) e qualche rametto di rosmarino, una tritata di pepe e via in tavola!!


Che dire se non buonissima.....la sapidità del trito  e del prosciutto crudo hanno da una parte stemperato la dolcezza della zucca e dall'altro il piatto rendendolo ricco di gusto e di profumo!


Questa è la mia 3^ ricetta per il  nuovo contest indetto da Atmosfera Italiana...(anche su Facebook)

 
 
e tra i tre formati di  pasta Benedetto Cavalieri a mia disposizione questa volta ho ovviamente optato per
 
LE PENNE
 
 
Alla prossima!!!!

19 curiosoni:

Mary ha detto...

uNA PASTA GUSTOSA E SAPORITA!

Mary ha detto...

uNA PASTA GUSTOSA E SAPORITA!

Ely ha detto...

Che bontà!!!! ricca e gustosa, ora che fuori fà freddo sapere che un piatto così ci riscalada alla sera è davvero una meraviglia!

Deborah ha detto...

Che meraviglia!! La pasta pasticciata ha sempre il suo fascino! Grande Roxi...attenta però, stai viziando troppo il maritino ^__^

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! molto buone ricche e gratinate! davvero un'idea gustosa e con una pasta che ci sembra di eccellenza!
bacioni

Claudia ha detto...

Buonissima questa versione di psta gratinata!mi piace ciò che c'hai messo.. E poi.. quella pasta è ottima davvero!!!! smack

meggY ha detto...

Squisita!Profumata e golosa, un ottimo primo piatto!

Stefania ha detto...

un bel piatto ricco e gustoso, buon contest!!

carla ha detto...

mmmhhh mi sa che la besciamella ci sta una favola!
brava!

Rosetta ha detto...

Che buone, mi piacciono.
Mandi

Roxy ha detto...

Grazie mille a tutte!!!!

Atmosfera Italiana ha detto...

mi gusta e mi ri-gusta molto.. e mi piace anche come l'hai presentato..brava :-)))))))
Carla

Roxy ha detto...

Grazie Carla......come sempre, felice che sia di tuo gradimento!!!

sississima ha detto...

Che buona, complimenti! Un abbraccio SILVIA

Roxy ha detto...

Grazie Silvia!!!

Anastasia ha detto...

Che golosa questa pasta Rox, bravissima! (votata anche su FB!!!) Un abbraccio stretto e felice fine settimana!!!

Roxy ha detto...

Any grazie tesoro!!!! Buon we anche a te!!!

Elvira Coot ha detto...

Mhm.. che delizia queste penne! Nemmeno io faccio mai la pasta pasticciata, preferisco quella con i pomodorini o al massimo le verdure.. Però, quando ci vuole ci vuole!

marisa ha detto...

Ricetta raffinatissima,illustrata benissimo ....
sei molto brava
un bacione