Cucina, musica, viaggi e decoupage...

lunedì 19 dicembre 2011

Spaghettoni con persico e salmone selvaggio al profumo di arancia e finocchietto

Il bello di avere il marito a casa in una giornata per te lavorativa (Sant'Ambrogio) è che quando torni a casa la sera puoi trovare ad attenderti in frigo un bellissimo e freschissimo filetto di pesce persico appena acquistato!!!! Il brutto è che la mattina quando tu ti alzi per andare a lavorare, lui (il marito eh!!!) sonnecchia beatamente sotto le coperte......ma questa è un'altra storia!!!
Il filetto in questioine pesava all'incirca 1/2 kg...quindi l'ho destinato a due preparazioni diverse....la sera stessa una parte l'ho fatto al cartoccio (vi posterò a breve la ricetta) e a mezzogiorno del giorno successivo ho utilizzato la restante parte per un delizioso primo, da leccarsi i baffi!!!
Trovo che questo piatto possa anche essere un'ottima idea da portare in tavola proprio in questi giorni di festa!

SPAGHETTONI CON PERSICO E SALMONE SELVAGGIO
 AL PROFUMO DI ARANCIA E FINOCCHIETTO


Ingredienti per 2 persone:
150 gr di filetto di persico
un paio di fettine di salmone selvaggio affumicato
1/2 porro
1 arancia
2 cucchiai di panna fresca
2 cucchiai di pana acida (oppure 4 cucchiai di una sola delle due)
finocchietto selvatico essiccato qb
sale e pepe qb
olio evo

Spremete il succo dell'arancia e tagliatene a filetti sottilissimi parte della buccia. Tagliate a cubotti il persico e fatelo marinare una mezz'ora con la metà del succo, una grattatina di pepe e una parte del finocchietto.
Affettate molto sottilmente il porro e fatelo appassire in un paio di cucchiai di olio evo, aggiungete metà del succo rimasto e lasciate stufare coperto per circa 5/6 minuti.  Scolate il pesce dalla marinata e unitelo nella pentola insieme al porro, fatelo insaporire un paio di minuti, quindi aggiungete il restante succo e fate cuocere per altri 3 minuti. Aggungete infine anche il salmone a pezzetti e le due panne, mescolate, aggiustate di sale, pepate e spegnete il fuoco.
Nel frattempo avrete fatto cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli direttamente nel condimento e fate mantecare aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Aggiungete alla fine un pò di finocchietto e una parte delle zeste. Formate con gli spaghetti il classico nido, aggiungete il condimento, spolverate con il restante finocchietto, decorate con le zeste rimanenti, una spolverata di pepe....e voilà in tavola!!!


Io l'ho trovato un piatto molto equilibrato...il sapore dell'arancia è presente ma non invasivo......e i profumi dell'arancia stessa e del finocchietto sono delicati e armonici!
Un piatto assolutamente ben riuscito, che vi consiglio di provare......se poi volete abbinarci, come noi, un elegante ed armonico Critone di Librandi, la cena sarà praticamente perfetta!

Alla prossima!

14 curiosoni:

Greta ha detto...

Brava, brava, brava...questo piatto stimola l'appetito...mi piace moltissimissimo!!!!

meggY ha detto...

Squisiti questi spaghettoni, ricchezza di profumi e sapori assicurata, mi piacciono tantO!Smack

Stefania ha detto...

ottimo, come anche il vino abbinato. Bravissima come sempre. un bacione

Claudia ha detto...

E la miseria che piatto chiccoso!!!! mi piace tantissimo... sta panna acida m'incuriosisce... smack!!!! :-D

Deborah ha detto...

Una squisitezza questo primo!!! Mi sa che il maritino sapeva benissimo che ne avrebbe giovato la sua pancia comprando il pesce ^_^

Simo ha detto...

mannaggia sti mariti...
però che bel piattino ne è venuto fuori!!!!!!!!!!!
Bello, buono e colorato!

Roxy ha detto...

Ragazze grazie mille a tutte!!!!

Ombretta ha detto...

Caspita che pasta :-) mi piacciono i primi di pesce ma questo e' strepitoso! Bacioni

Roxy ha detto...

Grazie Ombretta, troppo gentile!!

Roxy ha detto...

Grazie Ombretta, troppo gentile!!

Loredana ha detto...

Hai ragione è molto bella questa ricetta...e mi sembra un'idea per il primo della vigilia...brava!
Ti lascio i miei più sinceri auguri di un sereno natale!!!
loredana

Deborah ha detto...

Ciao stellina ^_^ Passo di qui per farti di vero cuore a te e a tuo marito i migliori auguri per un Felice Natale e ti auguro che ogni tuo desiderio si avveri!! Con immenso e sincero affetto ^_^

sississima ha detto...

Che delizia questa pasta! Infiniti auguri di buone feste! Un abbraccio SILVIA

Atmosfera Italiana ha detto...

è in gioco :-)))
Carla