Cucina, musica, viaggi e decoupage...

venerdì 23 ottobre 2009

Un secondo....un dolcino....e......

Le due cosine che vi presento oggi diciamo che rappresentano la mia cena ideale: cioè una cena che mi fa alzare da tavola soddisfatta perchè ciò che ho mangiato ha stuzzicato e soddisfatto il mio palato e, soprattutto, senza sensi di colpa!
Che io sono perennemente a dieta ormai e risaputo.......l'altra sera la mia cena doveva esserecomposta così: 120 gr di fesa di tacchino (che normalmente faccio alla griglia), un'insalata mista di indivia e radicchio,una porzione di pane o crackers, il tutto condito con 2 cucchiaini di olio. Potevo inoltre mangiare uno yogurt e un frutto che non avevo consumato a merenda!
Ho pensato: è se io cercassi di rendere il tutto un pochino più saporito, meno triste, ma sempre cercando di rispettare l'apporto calorico?

Quindi......

PETTO DI TACCHINO SAPORITO CON INDIVIA E RADICCHIO SPADELLATI


Per 2 persone

300 gr di fesa di tacchino (120 gr per me, 180 gr per mio marito)
2 pacchetti di crackers multicereali
1 uovo
2 cucchiai di latte di soia
senape dolce
pepe
olio evo


indivia scarola
radicchio precoce
4 noci
1 manciatina di uvetta


Mondare e lavare le due insalate, mettele in una pentola antiaderente senza condimento, mettere il coperchio e lasciare appassire. A circa 10 minuti dalla fine della cottura aggiungere 2 cucchiaini di olio, le noci tritate grossolanemente e l'uvetta fatta rinvenire in acqua e strizzata. Poco prima di spegnere aggiustare di sale e pepare a piacere.

Accendere il forno e portarlo a 200°.
Sbattere l'uovo con il latte di soia. Tritare molto finemente i crackers. Spalmare le fette di tacchino su un solo lato con la senape secondo i gusti (io l'adoro quindi esagero.....con quella di mio marito sono stata più parca!) e aggiungere una grattata di pepe. Passare la carne prima nell'uovo poi nei crackers tritati e sistemare sulla placa da forno rivestita di carta forno. Irrorare con l'olio (nel mio caso 2 cucchiaini , nel caso di mio marito sicuramente di più ma non saprei dirvi quanto.....comunque non ho esagerato neanche con il suo).
Infornare a 200° per 15/20 minuti girando a metà cottura. Salare se necessario solo a fine cottura, tenendo conto che sia la panatura sia la senape sono già saporite.


Servire ben caldo accompagnando con l'insalata spadellata.


Passiamo al dolce.....che poi dolce non è ma semplicemente un modo per presentare uno yogurt in maniera più coreografica ed invitante. Un'altra idea la trovate qui!

FINTA MOUSSE DI YOGURT CON MELE E NOCI


Per 2 persone:
2 vasetti di yogurt (i miei erano all'albicocca)
4 gr di colla di pesce
2 cucchiaio di latte di soia
1 mela
4 noci
2 cucchiaini di miele di acacia
noce moscata
zucchero a velo

Versare lo yogurt in ua ciotola e amalgmarlo. Far scaldare il latte di soia in un pentolino, quindi fuori dal fuoco aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata, facendola sciogliere perfettamente. Attendere che la gelatina cominci a "tirare" quindi aggiungerla allo yogurt amalgamando con una frusta a mano. Lasciar addensare per una decina di minuti in frigo.
Tagliare la mela in quarti, sbucciarli e togliere il torsolo, quindi dividere ogni quarto in 4 spicchi e adagiarli in una padella antiaderente senza condimento. Far cuocere con il coperchio circa 5 minuti, quindi girare, rimettere il coperchio e far cuocere altri 5 minuti. Far raffreddare.

Sistemare 2 coppapasta in 2 piattini singoli e versarci la mousse. Mettere in freezer per far rapprendere bene. Quando la mousse è ben rappresa sistemare a ventaglio le fettine di mela, cospargere con cannella e mettere in frigorofero. Al momento di servire, togliere i coppapasta, cospargere con le noci tritate e con un cucchiaino di miele a testa. Spolverare con lo zucchero a velo e altra cannella.



Che dite, sono stata brava? Non ho esagerato, vero?.......giusto un paio di cucchiaini in più di olio, 4 noci ed il cucchiaino di miele!

Vi dirò, mi sono alzata da tavola molto soddisfatta: la carne era saporita e croccante e il dolcino davvero una sorpresa!!!!!

Arriviamo quindi al......e......del titolo

In famiglia siamo solo io e mio marito, quindi anche a tavola......solo che a volte, soprattutto nelle sere in cui fuori fa freddo abbiamo un ospite.......







è bellissimo vero il nostro Filippo???????? Che poi è il vero padrone di casa, come tutti i gatti.....


Buon week end a tutti!

12 curiosoni:

Mara ha detto...

è cominciata la Muffins Mania.... passa da me a dare un'occhiata!
Besos
Mara

fantasie ha detto...

La tua cena mi sembra da vero gourmet, con un occhio alle calorie e uno al palato! Assolutamente niente male! Devo imparare a farmi coccolare anche io in questa maniera!!!!

Claudia ha detto...

Il petto di pollo fatto così è da paura!!!!!!! per non parlare del dessert.. e di Filippo!!!!! però lui no.. non si mangia eh!!!! U abbraccione cara .-)))) buon w.e.

marifra79 ha detto...

Tutto davvero ottimo!!...ma Filippo è fantastico!!!!!!Ciao Roxy un abbraccio

Federica ha detto...

wow che piatto deliziosi! complimenti!

Simo ha detto...

Bella cenetta, complimenti!!!!!!!

FairySkull ha detto...

sara' anche finta la mousse ma mi pare ottima !! ciao !

Rossa di Sera ha detto...

Sei stata veramente bravissima, come vedi, anche a doeta si può mangiare con gusto!
Un bacio!

Aiuolik ha detto...

Mi sembra un ottimo modo di affrontare una dieta! Sto per dire una cosa ovvia, ma te la dico per esperienza personale...ho provato tante diete, ma non sono mai riuscita a dimagrire serenamente e bene come questa volta (ho perso circa 10 kg in circa 7 mesi) riducendo le porzioni e facendo ginnastica giornalmente.

Ciaooooo!

NIGHTFAIRY ha detto...

Il tacchino é sfiziosissimo, la mousse deliziosa e il gattone é troppo buffo!

Lady Cocca ha detto...

Ciao sono passata per avvisarti che il pdf della raccolta fior di carciofo è finalmente pronto...se ti va passa!!!
ciaoooo

Roxy ha detto...

Grazie a tutte dell'apprezzamento!!

Aiuolik......complimenti per il magnifico risultato ottenuto con la dieta! E soprattutto per la costanza di essere riuscita ad abbinare all'alimentazione la ginnastica...fondamentale!
La mia nutrizionista infatti mi dice sempre che non ho bisogno di dimagrire ma di rassodare...e solo con la ginnastica posso riuscirci! Io per il momento cerco di mantenere il peso rsggiunto....prima o poi aggiungerò anche la ginnastica...sigh!!!! Baci