Cucina, musica, viaggi e decoupage...

lunedì 19 settembre 2011

Torta golosa a tre gusti

La ricetta di oggi è una torta per super golosi e soprattutto amanti del cioccolato....fatevi sotto ce n'è per tutti!!!
Si tratta di un Pan di Spagna al cioccolato.....anzi "IL" Pan di spagna al cioccolato del grande Luca Montersino farcito con della confettura di pesca, ricoperto di glassa al cioccolato e decorato con granella di amaretti....SUPERLATIVA!
Il Pan di Spagna è davvero ECCEZIONALE, è assolutamente da provare....vi assicuro che non lo lasciate più!!!

TORTA GOLOSA A TRE GUSTI


Pan di spagna al cioccolato (non volendolo fare eccessivamente alto l'ho cotto in uno stampo da 28 cm: se vi servono più strati cuocetelo in uno stampo da 22 cm)
165 gr di albume
75 gr di zucchero semolato
150 gr di burro
150 gr di zucchero semolato
115 gr di tuorlo
50 gr di cioccolato fondente
50 gr di massa di cacao (cioè cioccolato fondente con una percentuale di cacao del 99/100%)
180 gr di farina debole (per me farina 00 antigrumi di Molino Chiavazza)
10 gr di baking
5 gr di cacao in polvere
burro per lo stampo

Per la glassa al cioccolato (sempre quella di Adriano, già realizzata qui):
200gr cioccolato 50%
120gr acqua
40gr burro
un pizzichino di sale

Per completare:
latte
amaretti tritati grossolanamente
un vasetto di confettura di pesche di ottima qualità
sfoglie di cioccolato fondente
zucchero a velo non igroscopico
panna montata
cacao in polvere

Nella planetaria montate il burro morbido con il primo quantitativo di zucchero, aggiungete a filo sempre montando i tuorli leggermente sbattuti ed infine i due tipi di cioccolato fatti fondere a microonde (il cioccolato dev'essere caldo, altrimenti a contatto con la massa montata fredda fa "effetto stracciatella").
Montate anche gli albumi con la seconda quantità di zucchero. Nel frattempo setacciate le tre polveri (farina, baking e cacao) e mescolatele tra loro.
Aggiungete una cucchiaiata di albume alla montata di burro, quindi incorporare delicatamente metà della farina, incorporate ancora dell'albume sempre con movimenti dal bassa verso l'alto, la farina e terminate con il rimanente albume.
Versate il composto molto delicatamente per non smontarlo nella tortiera precedentemente imburrata e infornate a 170° per 25 minuti.

A cottura ultimata sfornatelo e fate raffreddare nello stampo quindi tagliatelo in due orizzontalmente: bagnate i dischi con poco latte (il pan di spagna è già morbidissimo...ma per precauzione l'ho leggermente bagnato) e coprite il primo disco con la confettura, chiudete con il secondo disco. Velate anche la superficie e i bordi con la confettura quindi riponete in frigo a rassodare.


Nel frattempo preparate la glassa: portate a bollore l'acqua con il sale ed il burro, fuori dal fuoco unite il cioccolato tritato ( il coltello più adatto per questo scopo è quello da pane con lama ondulata) e coprire. Dopo 5' mescolare con una frusta e lasciar raffreddare prima di utilizzarla, se calda non copre.

Riprendete la torta dal frigo, glassatela con la salsa al cioccolato coprendo uniformemente sia la supeficie sia i bordi, cospargete con gli amaretti tritati, spolverate con poco zucchero a velo non igroscopico e decorate con le sfoglie di cioccolato.
Dopo un 'ultimo riposo in frigo non vi resta che GODERVELA accompagnata con un cucchiaio di panna semi-montata spolverata di cacao amaro!!!!


Vi assicuro che è assolutamente GODUROSA....un vero e proprio peccato di gola......ma che si fa più che volentieri. La prossima volta la voglia provare con la marmellata di arance....ci deve stare divinamente!!!!
Alla prossima!!!

15 curiosoni:

Mary ha detto...

Buona , troppo golosa!

Vanessa ha detto...

Alla faccia!!! ^_- ma questa è una signora torta!!!!...golosissima!!!

Claudia ha detto...

Mi sento maleeeee ma che bontà è mai questa??? un pds al cioccolato con confettura dentro.. stragoloso mamma mia.. baciotti

Roxy ha detto...

Grazie ragazze!!!!

i5mondi ha detto...

non badiamo alle calorie!!!!!evviva la gola!!
besos!

Cristina ha detto...

Semplicemente sutupenda!!!io adoro il cioccolat!!

°Glo83° ha detto...

già dalla foto avevo capito che faceva per me, poi leggendo non ho più avuto dubbi!!! che golosa tentazione!!! ;)

Deborah ha detto...

Roxi ma è strepitosa!!!!! Mi sono messa doverosamente a dieta...ma uno sgarro qui lo farei con piacere ;-)

Loredana ha detto...

Brava Roxi, non ti arrendi eh??
Mi viene una voglia di assaggiarla...se ti vengo a trovare , me la prepari, con la marmellata di arancia!
ciao loredana

pennaeforchetta ha detto...

E brava che va avanti imperterrita!

Stefania ha detto...

spettacolare questa torta, la ricetta del pan di spagna la voglio provare mi sembra che ne esca molto morbido. quella cremina che esce poi dalla torta è veramente deliziosa. Ti avevo già scoperta al tempo del contest di atmosfera italiana, anche io sono tra le vincitrici, ma riesco solo adesso a passare da te per congratularmi. mi sono unita ai tuoi lettori fissi, se ti va di passare da me ne sarei felice. buona serata e complimenti per il bel blog

Roxy ha detto...

Ragazze grazie a tutte!!!

Lory...e marmellata di arance sia!

Stefania grazie a te!!! Mi sembra di ricordare che tu sia la vincitrice del primo premioo, vero? A te tripli compliemti!!!! Vengo subito da te a fare un giro!!

Anastasia ha detto...

Da buona torinese non posso che darti ragione... Luca è una garanzia di sicuro successo, ma tu Rox sei stata bravissima! Mio marito adora il cioccolato e questa voglio fargliela assolutamente! Condivido in pieno l'idea di provare con la marmellata d'arance... arancia e cioccolato è uno dei miei abbinamenti preferiti!! Ti lascio un abbraccio ed un sorriso felice giornata e buon we! ^___^ Any

Roxy ha detto...

Any grazie, sei troppo gentile!! Se tuo marito adoro il cioccolato (come il mio) adorerà questo pan di spagna...è meraviglioso!!
Buona giornata anche a te tesoro!

moony ha detto...

Ciao, complimenti, deve essere buonissima! Vorrei chiederti una cosa: poichè vorrei provare a preparare qst torta, potrei sostituire il "baking" con il comune lievito in polvere per dolci ? (scusami nn sn molto pratica di torte, ahimè !!). Thanks :)